Il Master di alta pasticceria si svolgerà ad Empoli all’accademia italiana di Pasticceria. Le date sono 15 e 16 marzo dalle 9.30 alle 18.00 presso la sede in via Via Cantino Cantini, 46. Ospite e guida il campione del mondo Roberto Lestani. L’evento sarà disponibile attraverso la pagina: Monoporzioni: forme, colori, strutture. Per informazioni e iscrizioni si potrà contattare la segreteria all’indirizzo: segreteria@accademiaitalianachef.com o al numero: 373.7787894

Master, il titolo e lo svolgimento

Il titolo sarà: “Monoporzioni; forme, colori e strutture, organizzato da
Accademia Italiana Chef e FIPGC”. Due giornate per studiare e perfezionare gli strumenti di pasticceria e non solo. Si prenderanno in esame gli ingredienti che costituiscono i piatti, e si studieranno le basi delle ricette al fine di potere realizzare il miglior prodotto possibile. Ovviamente guidati dal maestro Lestani. Il master impegnerà tutti i pasticcieri nella creazione del miglior articolo possibile. Il pranzo sarà incluso e in accademia. Sarà a numero chiuso e riservato ai soli esperti in pasticceria. Infine sarà rilasciato un attestato di frequenza FIPGC e Accademia Italiana Chef

Il master all’ Accademia italiana di Chef, la storia

Il master, come detto, sarà svolto interamente nell’accademia. E’ un ente privato che si occupa della ristorazione a livello professionale. E, ovviamente, di preparare nello specifico a questa forma d’arte tutti gli aspiranti chef stellati. Tutti i Corsi
erogati dall’Accademia Italiana Chef sono progettati secondo le norme di Qualità Europee
ISO 9001 ed ISO 21001. Due gli aspetti fondamentali da mettere in campo. Le esigenze del lavoratore, futuro grande chef, in linea con le esigenze del mondo del lavoro. L’ esperienza sul campo alternando istituto e lavoro . La scuola è rivolta anche agli estimatori così che apprendano nozioni anche basiche con uno studio mirato. L’Accademia Italiana Chef è Patrocinata dalla FIP (Federazione Italiana Pasticceri Cioccolatieri e Gelatieri), dalla Human Option (Agenzia del Lavoro autorizzata dal Ministero). Inoltre ha convenzione con oltre 3500 esercizi, in collaborazione con Associazioni di Categoria, Ambasciate e Governi Esteri. 6 Le sedi in Italia: ad Empoli, Bologna, Milano, Genova, Roma e Lecce. 

FIPGC – Federazione Italiana Pasticceria Gelateria e Cioccolateria, cos’è?

La Fipgc prepara e fornice conoscenze approfondite e specifiche su tutto ciò che riguarda l’universo pasticceria. Si studiano gli ingredienti, la mixture degli stessi, la composizione. Infine come realizzare il miglior prodotto finale possibile. Si cerca di migliorare il valore e la qualità di ogni ingrediente e dell’intera categoria dei pasticcieri.

Roberto Lestani, Campione del Mondo di Pasticceria biografia

Roberto Lestani è un genio nella pasticceria. Oltre al Titolo mondiale, è esperto di merceologia e chimica degli alimenti. Può vantare inoltre i Titoli onorifici di Campione olimpionico di Cioccolateria, Cavaliere ordine al merito della Repubblica Italiana e Presidente FIPGC. E’ anche medaglia d’oro al concorso in “Dolce Compagnia”. Ha ricevuto una medaglia d’oro per la creazione di torte da cerimonia a Bergamo, due medaglie di bronzo per le “Olimpiadi Culinarie” a Berlino, una medaglia d’oro “Internazionali Pittental” in Austria. Infine due medaglie d’argento e due medaglie di bronzo “Culinary World Cup” in Lussemburgo.

Altri riconoscimenti

E’ finanche vincitore di una medaglia d’oro con lode con punteggio di 80/80mi, due medaglie d’oro, due medaglie di bronzo, Trofeo Campione Mostra, Trofeo per l’estro artistico “Intergastra” a Stoccarda. Senza dimenticare sei medaglie d’oro, Trofeo Campione Mostra “Internazional Kochkunst” a Salisburgo, due medaglie d’oro, due d’argento e due di bronzo “International Messe” a Vienna, una medaglia d’oro con lode con punteggio di 80/80mi, medaglia d’oro, Trophée Champion Exposition “Salon Culinarie Mondial” a Basilea; due medaglie d’oro e una d’argento “Olimpiadi Culinarie“ ad Erfurt, medaglia d’oro con lode con punteggio di 80/80mi, tre medaglie d’oro, Trofeo Campione Mostra “Hoga International” a Norimberga; medaglia d’oro ed il trofeo “Coppa Europa a Squadre” a Roma; medaglia d’oro e una d’argento “Culinary World Cup” in Lussemburgo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here