Compleanno durante il Coronavirus. C’è chi rispetta le regole e chi invece… Vuole fare di testa sua. E, puntualmente, viene sorpreso dalle forze dell’ordine. Una festa con urla e schiamazzi con musica ad alto volume all’interno di un condominio di certo non poteva passare inosservata.

Compleanno con “sorpresa”. La dinamica

Ieri sera gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Giuseppe Ferrigni a Napoli per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione.
I poliziotti, giunti sul posto, sono entrati in un appartamento di uno stabile. Appena giunti sul posto, ecco per loro la “sorpresa” inaspettata. Hanno sorpreso alcune persone, non appartenenti allo stesso nucleo familiare, intente a festeggiare normalmente un compleanno senza il rispetto delle norme vigenti.

Sanzionate cinque persone

Cinque napoletani tra i 28 e i 35 anni sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here