Amate visitare i luoghi misteriosi?

Non avete paura? Ecco allora una lista di posti abbandonati e pericolanti che fanno al caso vostro.

Luoghi misteriosi nel mondo: Rio de Janeiro, il Gavea Tourist Hotel, l’albergo scheletro

A Rio de Janeiro, c’è il Gavea Tourist Hotel. E fin qui tutto normale, se non fosse per il fatto che sono anni che è caduto nell’oblio.

La costruzione dell’albergo di 16 piani, all’interno della foresta atlantica di Tijuca, venne iniziata nel 1953, ma dopo quasi 20 anni l’azienda dichiarò in bancarotta e i lavori si fermarono, lasciando che lo scheletro dell’hotel venisse avvolto dalla natura.

Infatti, in seguito fu chiamato Skelton Hotel, ovvero Hotel Scheletro.

Luoghi misteriosi nel mondo: Brandeburgo, l’ex ospedale militare di Beelitz

Costruito alla fine del 1800, l’ex ospedale di Beelitz, poco distante da Berlino, nel Brandeburgo è composto da circa 60 edifici che in origine erano destinati a sanatorio per tubercolosi.

Infatti, nel corso della Grande Guerra, fu usato per il ricovero dei militari. Venne addirittura ospitato il soldato Adolf Hitler, ferito nella battaglia di Somme nel 1916.

Si narra anche che la struttura ospitò negli anni successivi anche un serial killer che commise crimini di necrofilia.

Non solo… pensate che un settore dell’edificio è ancora utilizzato ed è adibito a centro di riabilitazione neurologica.

Per giunta, secondo alcune fonti, non mancano neanche diversi cadaveri ritrovati all’interno dell’edificio abbandonato.

E vogliamo parlare dei delitti? E già… questo luogo è stato teatro di atroci omicidi terribili avvenuti negli anni Novanta e 2000.

Il primo fu per mano di  Wolfgang Schmidt soprannominato La Bestia di Beelitz. Uccise un bambino spaccandogli la testa contro un albero e la madre strangolandola con il reggiseno dopo averla imbavagliata con gli slip.

La stessa sorte capitò anche ad altre quattro donne che furono uccise dopo essere state violentate. Wolfgang Schmidt è attualmente rinchiuso in un carcere psichiatrico tedesco.

L’altro delitto avvenne nel 2008 da parte di un fotografo amatoriale che uccise una modella conosciuta sul web.

E in definitiva, sappiate che se siete dei Ghost Hunter in erba, gira voce che le sale dell’ex ospedale Beelitz Heilstätten siano infestate da entità paranormali.

Luoghi misteriosi nel mondo: Philadelphia e il penitenziario abbandonato

L’Eastern State Penitentiary a Philadelphia era un carcere che ospitò nelle sue celle il gangster Al Capone. In attività per gran parte dell’800, la prigione è rimasta in stato di degrado e abbandono per oltre un secolo, fino al 1988 quando venne aperto ai visitatori, ma senza essere ristrutturato.

Fu il primo penitenziario dove venne adottato un sistema di reclusione durissimo, che prevedeva l’isolamento assoluto. I prigionieri vivevano in celle piccolissime, non incontravano mai gli altri carcerati ed erano isolati dal mondo esterno.

E sembra che la struttura sia una delle più infestate d’America, perché le pratiche messe in atto erano alquanto disumane, tant’è che molti prigionieri diventarono pazzi.

Luoghi misteriosi nel mondo: Pripyat, l’orrore vicino a Chernobyl

Attualmente, la cittadina di Pripyat in Ucraina è ancora inaccessibile per le radiazioni di Chernobyl, ma anche per restrizioni imposte dal governo, dato che fa parte della cosiddetta zona di alienazione o esclusione.

Infatti, il disastro nucleare più famoso di sempre ha fatto diventare Pripyat una città fantasma. La zona contaminata è piena di disperazione, ma c’è chi parte addirittura da Kiev pur di visitare questo museo desolato a cielo aperto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here