Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Personaggi

Chi è Gayle Moran moglie di Chick Corea? Biografia, età, cantante, discografia

Gayle Moran: età, biografia, discografia

Nata nel 1943 a Spring Arbor (Michigan), Gayle Moran è una cantante, tastierista e cantautrice. Nota, anche, per essere stata dal 1972 la moglie del pianista jazz Chick Corea, scomparso oggi – 12 febbraio 2021 – all’età di 79 anni per via di una rara forma di cancro.

Diplomata alla Spring Arbor High School (ora Spring Arbor University) nel 1961, la Moran, nella metà degli anni ’70 è stata un membro della Mahavishnu Orcherstra, partecipando agli album Apocalypse (1974) e Visions of the Emerald Beyond (1975). Successivamente, insieme al marito Chick Corea ha inciso i dischi: Return to Forever (1977), Musicmagic, The Leprechaun (1975), My Spanish Heart (1976), The Mad Hatter (1978), Secret Agent (1978) e Touchstone (1982). Non solo, ma ha curato parte della colonna sonora del film del 2007, War, con Jet Li e Jason Statham.

A lei si attestano anche altre collaborazioni con Mark Isham e David Sancious & Tone, rispettivamente negli album Castalia e Transformation (The Speed of Love).

Tra i suoi album da solista, ricordiamo invece: I Loved You Then… I Love You Now, del 1979. Più di recente, ha co-prodotto e partecipato come cantante all’album Antidote di Chick Corea, vincitore del Grammy Award 2020.

Gayle Moran: Scientology

Gayle Moran, così come il marito Chick Corea, sono sempre stati forti sostenitori della setta di Scientology. In più un’occasione, infatti, lui aveva ringraziato e dedicato alcune delle sue composizioni proprio al fondatore, L. Ron Hubbart, sostenendo di essere stato una continua fonte di ispirazione, soprattutto negli anni ’70.

Non solo, ma molti dei suoi pezzi contengono dei riferimenti proprio a Scientology, come What Game Shall We Play Today?, che si riferisce al concetto filosofico di Scientology che la vita consiste di “giochi” nei quali l’obiettivo è ricavare gioia e soddisfazione. 

Chick Corea appare anche nel film di Scientology Orientation, dove presenta una testimonianza su come Scientology lo abbia aiutato. 

Non volevo più soddisfare me stesso. Volevo veramente connettermi con il mondo e fare in modo che la mia musica significasse qualcosa per le persone. 

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Le più belle Immagini di Buongiorno nuove Per oggi Giovedì 06 Giugno 2024

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.