Serie sequel de Il silenzio degli innocenti creata da Alex Kurtzman e Jenny Lumet, Clarice è uno dei progetti tv più attesi di questo 2021.

Clarice: trama e cast

Il serial si concentrerà sul personaggio di Clarice Starling, agente dell’FBI (interpretata sul grande schermo da Jodie Foster) incarnata da Rebecca Breeds.

Le vicende prenderanno il via un anno dopo gli eventi narrati ne Il silenzio degli innocenti e vedranno la Starling di nuovo sul campo, pronta ad affrontare nuovi serial killer e predatori seriali.

Di fatto, il serial sarà una sorta di horror psicologico, ambientato nel 1993.

Clarice dovrà fare fronte alle conseguenze psicologiche dovute all’incontro con il temibile Hannibal Lecter.

Si metterà alla ricerca di criminali veri, scandagliando le loro menti perverse e il modus operandi da spaventosi assassini.

Oltre a ciò, dovrà fare i conti con la sua infanzia tormentata che la perseguiterà ogni giorno.

Questa la trama ufficiale: la nuova Clarice è una brillante giovane laureata con una doppia specializzazione in criminologia e psicologia; è descritto un’affascinate ragazza dotata di un coraggio e di una luce interiore capaci però di attirare mostri e malati di mente.

A causa di un’infanzia difficile, Clarice è spinta da un bisogno di fuggire dal peso di segreti di famiglia che l’hanno perseguitata per tutta la vita. Intanto, lavora sulle tracce di assassini e predatori sessuali, mentre si destreggia nell’ambiente politico di Washington.

Oltre a Rebecca Breeds, vedrete nella serie Michael Cudlitz (The Walking Dead), Kal Penn (Dr. House), Lucca de Oliveira (SEAL Team), Nick Sandow (Orange Is the New Black), Devyn Tyler (The Purge), Marnee Carpenter e Jayne Atkinson (Criminal Minds).

Queste ultime due attrici interpreteranno due personaggi già presenti nel film vale a dire, rispettivamente Catherine, la giovane donna rapita da Buffalo Bill e salvata da Clarice, e sua madre, la senatrice Ruth Martin che nel film aveva il volto di Diane Baker.

Clarice: curiosità

“Dopo vent’anni di silenzio, abbiamo ricevuto il privilegio di poter dar voce a una delle più durature eroine d’America – Clarice Starling”, hanno dichiarato i produttori, “Il suo coraggio e la sua complessità hanno sempre illuminato la via, nonostante la sua storia personale sia rimasta nell’oscurità. Ma la sua è la storia di cui oggi abbiamo bisogno: la sua lotta, la sua resilienza e la sua vittoria. Il suo momento è ora e sempre”.

La protagonista Rebecca Breeds (attrice australiana, conosciuta in Italia soprattutto per il aver interpretato Cassie Cometti nella terza stagione di Blue Water High e per quello di Ruby Buckton in Home & Away) si è espressa così in merito al suo ruolo di Clarice: “La storia va avanti, si evolve. Quindi, dovrò essere in grado di reinventare Clarice in svariati scenari. Dovrò fare tesoro dell’autenticità del personaggio e di me stessa, perché è l’unica cosa che posso fare per dare una rappresentazione realistica del personaggio. Non è che le falene sono magicamente svanite. I traumi delle nostre esistenze ci sono ancora, in quanto donne, e questi concetti emergeranno a più riprese durante le puntate. Non è che il trauma non c’è più: è che non abbiamo più intenzione di rimanere in silenzio”.

Per incarnare al meglio la coraggiosa agente, Rebecca Breeds ha dovuto apprendere l’accento del West Virginia. Un dettaglio fondamentale per interpretare al meglio il suo  personaggio.

Clarice: data di uscita

Il pilot della serie tv sarà trasmesso sulla CBS l’11 febbraio, mentre in Italia ancora non è stata ufficializzata la release.

Qui sotto, intanto, potete vedere il trailer ufficiale della serie.

x
Previous articleCenerentola di Rodgers e Hammerstein: tutte le curiosità del leggendario film con Brandy, Whitney Houston, Whoopi Goldberg
Next articleLoki: tutte le curiosità sulla serie tv dedicata al dio dell’inganno