Prima cancellata da Fox, poi recuperata da Netflix, Lucifer è tra le serie più amate di sempre e a breve vedrete in onda la quinta stagione.

Lucifer: trama 

Nel 2011 Lucifer, annoiato del suo ruolo di signore degli Inferi e rancoroso nei confronti di Dio, suo padre, per averlo condannato a governare l’inferno, abbandona il suo regno insieme al demone Mazikeen e si trasferisce a Los Angeles dove apre un night club di nome “Lux”, che in breve tempo diviene molto conosciuto grazie al giro di favori che il suo nuovo proprietario dispensa a più parti.

Circa cinque anni dopo, una serie di circostanze portano Lucifer a conoscere la detective Chloe Decker. Sebbene suo fratello, l’angelo Amenadiel, insista continuamente per farlo tornare all’inferno e Mazikeen gli faccia notare come in lui stiano nascendo sentimenti umani, Lucifer continua a collaborare con Chloe, con la quale nasce un rapporto affettuoso ma al tempo stesso conflittuale, tanto da dover ricorrere alle frequenti visite della terapista Linda Martin.

Lucifer: curiosità

Lucifer è una serie televisiva creata da Tom Kapinos.

Di genere urban fantasy, police procedural e commedia drammatica, costituisce la trasposizione televisiva del fumetto omonimo, pubblicato dalla casa Vertigo e scritto da Mike Carey, con protagonista il personaggio di Lucifer, comprimario nel fumetto Sandman di Neil Gaiman.

Lucifer Morningstar è interpretato da Tom Ellis e doppiato in Italia da Riccardo Scarafoni.

La sigla d’apertura della serie, dalla durata di 6 secondi, è Being Evil has a Price del gruppo Heavy Young Heathens.

Il gruppo ha fatto causa al compositore Marco Beltrami, il quale chiese aiuto alla band per comporre la colonna sonora della serie con l’accordo di avere in cambio i diritti di co-autori. Beltrami, nonostante gli accordi, si è appropriato successivamente dei diritti della canzone.

L’associazione americana One Million Mom, un’organizzazione cristiana no-profit, ha deciso di indire una petizione contro la serie. Secondo l’associazione la serie “è spiritualmente pericolosa; glorifica Satana come se fosse una persona in carne e ossa apprezzabile e che si preoccupa degli altri”.

Lucifer 5: cast

Oltre ai già conosciuti Tom EllisLauren GermanRachael HarrisD.B. WoodsideAimee GarciaKevin Alejandro e Lesley-Ann Brandt che riprenderanno i loro ruoli, nella quinta stagione sono attesi diversi nuovi personaggi.

Un ruolo chiave è stato affidato a Matthew Bohrer che interpreterà un personaggio di nome Donovan Glover. Chi sarà?

Lucifer 5: data di uscita

La quinta stagione del drama soprannaturale con Tom Ellis nei panni del Signore degli Inferi è attesa con ben 16 nuovi episodi che verranno rilasciati in due parti diverse.

Dopo il grande cliffhanger che ha chiuso la quarta stagione della serie, la curiosità dei fan è alle stelle.

Lo scorso 22 giugno Netflix aveva fissato l’appuntamento con la prima parte della quinta stagione per il prossimo 21 agosto.

Tuttavia, dato che la stagione è stata divisa in due parti di otto episodi ciascuna, va detto che saranno rese disponibili in streaming in due momenti diversi, “con una piccola pausa”, aveva dichiarato lo stesso Tom Ellis lo scorso ottobre.

Sappiamo anche un’altra chicca, ovvero che il 23 giugno 2020 Netflix ha rinnovato la serie per una sesta e ultima stagione.

Quindi… stay tuned!

Intanto godetevi il trailer ufficiale della prima parte della quinta stagione!

 

Previous articleChi era Tom Moore? Biografia, guerre, raccolta fondi, premi, moglie, figli
Next articleChi sono The Jackal? Comici, YouTube, storia, Gomorra, X-Factor