Chi è Patrizia Mirigliani: tutto su di lei: età, biografia, malattia, figlio, marito, Miss Italia

Chi è Patrizia Mirigliani? Ecco quello che non sapevate sulla figlia dello storico patron di Miss Italia Enzo Mirigliani.

Nei prossimi paragrafi vedremo tutti i dettagli sulla vita di Patrizia Mirigliani. E’ sposata? Ha un compagno? Quanti figli ha? Quanti anni ha Patrizia? Qual è stato il suo ruolo nella conduzione di Miss Italia?

Chi è Patrizia Mirigliani?: età, biografia e vita privata

Patrizia Mirigliani, come si può facilmente intuire da cognome che porta, è la figlia dello storico patron del concorso di bellezza Miss Italia, Enzo Mirigriani. Fu proprio lei, a seguito della scomparsa del padre nel 2010, a prendere le redini dell’organizzazione del programma, ma di questo parleremo nei prossimi paragrafi. Patrizia nasce il 27 ottobre 1952 a Trento sotto il segno dello Scorpione. Il suo vero nome alla anagrafe è Eugenia, ma la donna si è sempre fatta chiamare Patrizia. Le sue radici sono del profondo sud: papà Enzo è calabrese e la mamma è Rosy invece pugliese.

Patrizia Mirigliani: lavoro, curiosità su marito e figli

Della vita privata della Mirigliani si sa poco, tuttavia siamo a conoscenza che il suo cuore appartiene all’imprenditore Antonello Pisu. Dal loro amore è nato il figlio Nicola, con cui il rapporto è decisamente altalenante e burrascoso. In un’intervista a Tpi.it Patrizia Mirigliani racconta di essere stata costretta a denunciare il figlio. Nicola rimane vittima della droga all’età di 18 anni e da allora la madre confessa di averlo fatto ricoverare in ben 7 differenti comunità. Tuttavia nulla è cambiato, nell’ultimo periodo il rapporto parentale si è inasprito sempre più, tanto da portare la madre a denunciare il figlio con le accuse di: minacce, violenza ed estorsione.

“Se sono arrivata al punto di denunciare mio figlio è perché sono distrutta. [..] Sono dodici anni che Nicola mi ruba a casa. Io e il padre siamo disperati, è la battaglia più devastante che abbia mai fatto”, ha dichiarato Patrizia.

Al giovane è stato imposto il braccialetto alla caviglia e l’obbligo di distanziamento di 400 metri dalla propria madre.

La malattia di Patrizia Mirigliani

Patrizia ha anche affrontato una grave malattia: il cancro al seno. Il tumore arriva ormai quasi 25 anni fa e costringe la donna a sottoporsi alla chemioterapia. Patrizia affronta il lungo periodo con forza e coraggio e 20 anni dopo decide di parlarne agli schermi televisivi, affermando che la vera sfida non è affrontare la chemio, ma riuscire a parlarne dopo.

“La chemioterapia nei film viene raccontata come l’anticamera della morte ma non è così, soprattutto è l’unica che può salvarti la vita. Insieme all’ironia, un elemento imprescindibile anche per combattere il dolore di una sofferenza come quella che provoca un tumore”. Con queste parole la Mirigliani si fa coraggio e guarda al futuro. Inoltre, la donna ha affermato che la cicatrice che ha lungo il petto le ricorda ogni giorno la persona migliore che è diventata grazie alla malattia.

Patrizia Mirigliani a Miss Italia

Patrizia affianca il padre nell’organizzazione del concorso di bellezza Miss Italia a partire dal 1989. Per 10 anni, dal 1997 al 2007 si occupa anche della direzione artistica del concorso. Peculiarità della sua conduzione è stata valorizzare sempre il ruolo della donna all’interno del programma. Ha spinto molto per far si che le finali su Raiuno fossero condotte da un personaggi femminili, come Amanda Lear e poi Milly Carlucci. Nel 2009 contribuisce alla nascita di Miss Italia Channel.

Exit mobile version