Miguel, alias Xolo Maridueña è nato a Los Angeles, in California, il 9 giugno 2001. Ha iniziato a recitare professionalmente nel 2011. I lineamenti particolari di Maridueña sono conseguenza del suo background multiculturale. Infatti il giovane attore ha origini messicane, cubane ed ecuadoriane. Ha una sorella minore, Oshún Ramirez, anch’essa attrice.

Miguel, alias Xolo. Un talento naturale

Il suo talento naturale lo ha aiutato a trovare rapidamente un agente. Così ha ottenuto dozzine di ruoli nel suo primo anno di carriera. Questi hanno incluso diversi spot televisivi, un ruolo ricorrente in “Parenthood” che lo ha poi fatto diventare parte del cast regolare della serie. È anche apparso in Twin Peaks della Showtime e nel dramma televisivo Major Crimes. Nel 2019 ha lavorato anche come doppiatore per un episodio della serie animata Victor & Valentino.

Il suo ruolo in Cobra Kai

Maridueña interpreta Miguel nella serie Cobra Kai, la continuazione del franchise di Karate Kid. Vicino di casa di Johnny Lawrence, Miguel viene pesantemente bullizzato da tre ragazzi della sua scuola per molto tempo. Fatto che lo porterà a chiedere l’aiuto di Johnny per insegnargli a difendersi. Con il passare delle lezioni al rinato dojo Cobra Kai, di cui sarà primo allievo, Miguel diventa sempre più bravo e aggressivo nell’uso del Karate. Fino ad arrivare a vincere il torneo di All Valley e a conquistare il rispetto dei compagni di scuola. Nella seconda stagione, dopo essersi lasciato con Sam figlia di Daniel Larusso, si fidanza con la nuova ragazza del dojo Cobra Kai, Tory. Lei sarà causa della rissa, durante il primo giorno del nuovo anno scolastico, nella quale Miguel avrà un gravissimo incidente, cadendo da un’alta rampa di scale, che lo ridurrà quasi paralizzato e in coma. La terza serie sancisce poi la guarigione e la rinascita di Miguel grazie al supporto continuo di Johnny Lawrence, diventato suo maestro e mentore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here