Tanya Roberts: morte, età

Il mondo dice addio a Tanya Roberts, attrice famosa per essere stata la Bond Girl (Stacey Sutton) nel film del 1985, 007 – Bersaglio Mobile. La donna è scomparsa all’età di 65 anni, a seguito di un malore. Nella sera del 24 dicembre scorso, infatti, Tanya Roberts è svenuta mentre stava portando fuori i suoi cani. Subito ricoverata in ospedale, è morta nella notte di domenica 3 gennaio.

Al momento, non è stata fatta luce sulla causa del decesso, ma i medici hanno escluso che possa trattarsi di Covid-19.

Tanya Roberts: James Bond, Charlie’s Angels

La Roberts, oltre ad essere nota per aver preso parte al film di James Bond, è ricordata anche per alcuni ruoli televisivi, come quello nella serie Charlie’s Angels (dove vestiva i panni di una delle protagoniste, Julie), Love Boat e That ’70s Show.

Al cinema è apparsa anche nel film italiano di Giacomo Battiato, I Paladini: Storia d’armi e d’amori e Kaan principe guerriero.

Tanya Roberts: marito

L’attrice Tanya Roberts è stata sposata due volte. La prima volta nel 1971; poco dopo aver abbandonato il liceo, si sposò in segreto a soli 15 anni con un ragazzo bohémien; la coppia visse per un po’ facendo l’autostop attraverso gli Stati Uniti. La madre di Tanya, però, venuta a sapere del matrimonio, li rintracciò e riportò sua figlia a casa propria, causando quindi l’annullamento del loro matrimonio.

Nel 1974 conobbe il suo secondo marito, Barry Roberts, da cui prese il cognome. I due sono stati insieme fino al 2006, fino a quando Barry morì a seguito di un male incurabile, l’encefalite, diagnosticatagli nel 2001. Tanya Roberts decise inoltre di tenersi lontana dalle luci della ribalta per occuparsi del marito malato.

Tanya Roberts: Instagram

Di recente, Tanya Roberts aveva postato una foto sul proprio profilo Instagram in cui augurava ai suoi follower un felice 2021.

Clicca qui per vedere il profilo Instagram di Tanya Roberts!

x
Previous articleChi è Fabiola Sciabbarrasi? Tutto sulla moglie di Pino Daniele: età, compagno, Instagram, oggi, figli, FOTO
Next articleFagottini alle capesante: un secondo raffinato e sostanzioso