Cecilia Capriotti: chi è 

Nata ad Ascoli Piceno nel 1976, Cecilia Capriotti è un personaggio televisivo, attrice ed ex modella italiana. Nel 2000 fa il suo debutto nel mondo dello spettacolo, partecipando al concorso di bellezza Miss Italia, arrivando quarta. Viene quindi notata da Lele Mora che le fa avere un contratto, e nel 2004/2005 diventa inviata per La Vita in Diretta su Rai 1. Viene poi presa a fianco di Gene Gnocchi nel programma La grande notte, in onda su Rai 2.  

Nel 2008 fa il suo debutto come attrice al cinema nel film No problem di Vincenzo Salemme; nello stesso anno partecipa alla sitcom di Rai 2 Piloti, e posa per la copertina di Max. 

Nel 2010 prende parte come concorrente, in coppia col ballerino Samuel Peron, alla sesta edizione del talent show Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci su Rai 1. Durante l’anno seguente si è dedicata soprattutto al cinema, con una apparizione in To Rome with Love di Woody Allen e con E io non pago – L’Italia dei furbetti, per la regia di Alessandro Capone. in televisione è poi tra le protagoniste femminili della sitcom S.P.A., in onda su Italia 2.  

All’inizio del 2013 debutta a teatro con la commedia Uomini sull’orlo di una crisi di nervi di Alessandro Capone. Nell’estate seguente è tra i concorrenti del reality show Jump! Stasera mi tuffo su Canale 5. Per la stessa rete, nel 2014 è nel cast della miniserie televisiva I segreti di Borgo Larici, diretta nuovamente da Alessandro Capone. Sempre su Canale 5, nell’inverno 2018 è tra i concorrenti della tredicesima edizione del reality show L’isola dei famosi. 

Da dicembre 2020, Cecilia Capriotti è una delle nuove concorrenti del Grande Fratello VIP. 

Cecilia Capriotti: marito, figli 

La Capriotti non è mai stata sposata, ma dalla relazione con l’imprenditore Gianluca Mobilia ha avuto una figlia.  

Cecilia Capriotti: Vallettopoli 

Nel 2007 Cecilia Capriotti è stata coinvolta nello scandalo Vallettopoli, con l’accusa di estorsione nei confronti dell’ex calciatore Francesco Coco. L’anno successivo è stata però assolta da tutte le accuse.  

Vallettopoli è un termine coniato dai mass media italiani per designare l’inchiesta condotta dalla Procura di Potenza da giugno 2006 e riesplosa a livello mediatico il 12 marzo 2007. La parola è stata ideata sul modello di Tangentopoli. Il termine Vallettopoli era già stato usato per uno “scandalo” simile avvenuto nel 1996, ma non aveva avuto la stessa risonanza mediatica. Nonostante il grande clamore, molti dei filoni d’inchiesta vennero successivamente stralciati o archiviati, e quasi tutti gli indagati vennero prosciolti. 

L’inchiesta, condotta dai pubblici ministeri Henry John Woodcock e Frank Di Maio, ha coinvolto personaggi noti dello sport, della televisione, dello spettacolo e della politica, oltre a noti imprenditori. Dalle indagini è nato un procedimento di peculato a carico di Salvatore Sottile per aver usato l’auto di servizio al fine di condurre soubrette televisive nel proprio ufficio presso il Ministero degli Affari Esteri, dove secondo gli indagati avvenivano “scambi di affettuosità”; tra le showgirl invischiate nella vicenda c’era anche Elisabetta Gregoraci, la quale avrebbe consumato vari rapporti sessuali con Salvatore Sottile e Giuseppe Sangiovanni, vice direttore delle risorse televisive della Rai in cambio di favori televisivi. 

Le accuse rivolte all’imprenditore Fabrizio Corona, titolare dell’agenzia Corona’s, sono estorsione, spaccio di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione. Sotto accusa è finito anche il manager Lele Mora, amico intimo e iniziatore di Corona. In occasione degli interrogatori dei magistrati numerose showgirl come Alessia FabianiAna Laura RibasFrancesca LodoBelén RodríguezFernanda Lessa e Aída Yéspica hanno ammesso di fare uso personale di cocaina oppure sono state indicate come consumatrici abituali da alcuni testimoni. 

Cecilia Capriotti: Instagram 

Cecilia ha un profilo Instagram dove è molto attiva e che al momento conta circa 437mila followers.  

Clicca qui per vedere il profilo Instagram di Cecilia Capriotti! 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here