“I’m your woman” è il nuovo film drammatico della regista Julia Hart che sarà disponibile, per i soli abbonati, su Amazon Prime Video a partire da venerdì 11 dicembre. Il film ha una durata di due ore ed è consigliato a un pubblico adulto.

I’m your woman: la trama

Siamo negli anni ’70, Jean (Rachel Brosnahan) è una giovane casalinga che trascorre la sua esistenza in una casa borghese, protetta dal compagno che vive di espedienti. Il suo desiderio di maternità viene accontentato dall’uomo che, un giorno, si presenta a casa con un neonato in braccio.

Tutto sembra andare liscio fino a quando, all’improvviso, il compagno l’abbandona con il bambino e con la precisa indicazione di seguire ovunque il suo socio Cal (Arinzé Kene). Jean, a quel punto, è costretta a lasciare la sua abitazione e a fuggire abbandonando tutte le comodità e le sicurezze a cui era abituata. Durante i vari spostamenti e i vari nascondigli verrà scoperta dai criminali alla ricerca del marito, ma riuscirà sempre a salvare la pelle e il bambino.

Cal decide di nasconderla in un rifugio isolato e, nella stessa casa, porta la moglie Teri (Marsha Stephanie Blake), oltre che il figlio e il suocero. Una volta che Cal fa perdere le sue tracce, saranno le due donne a prendere in mano la situazione, decidendo di affrontare il nemico e di non nascondersi più. Le due donne entreranno quindi in quel mondo criminale che dà la caccia al marito di Jean per, finalmente, porre fine alla loro fuga.

I’m your woman: il cast

La protagonista di “I’m your woman” è Jean che viene interpretata da Rachel Brosnahan.

L’attrice americana, nata a nel Milwaukee, è stata interprete di numerosi film come “L’ombra delle spie”, “Spie sotto copertura”, “Boston – Caccia all’uomo”, “L’ultima tempesta”, “Segreti di famiglia” e “Beautiful Creatures – La Sedicesima Luna”. La Brosnahan è anche presente nella fortunata serie TV “House of cards”. È interpretando la fortunata serie TV “La fantastica signora Maisel” che si è fatta conoscere e apprezzare dal grande pubblico.

Teri è interpretata dall’attrice Marsha Stephanie Blake, già sul grande schermo con “See you yesterday”  e “Il coraggio di lottare”, oltre che per le serie “When they see us” e “Orange is the new black”.

Arinzé Kene indossa i panni di Cal, l’attore inglese è noto, tra le altre cose, per aver interpretato il film “Been so long”, oltre che “The Pass” ed “EastEnders”.

I’m your woman: curiosità

“I’m your woman” è il quarto film scritto e diretto da Julia Hart dopo “Miss Stevens”, “Fast Color” e “Stargirl”.

Un nome importante che ha collaborato al film, in qualità di sceneggiatore, è quello del marito della Hart: Jordan Horowitz. I due, in passato, hanno già collaborato nei primi cortometraggi della Hart mentre, come produttore, ha ottenuto una candidatura all’Oscar per il miglior film con il musical “La La Land”.

Il film ha spaccato in due la critica statunitense che si è divisa tra chi ha elogiato il quarto film della Hart e chi, al contrario, lo ha trovato legato ai cliché del genere. Il film ha una durata di due ore ed è consigliato a un pubblico adulto.

I’m your woman: dove vederlo

Il film drammatico “I’m your woman” della Hart è visibile, per gli abbonati, su Amazon Prime Video a partire da venerdì 11 dicembre.

 

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here