Paulo Dybala: età e carriera

Paulo Dybala, nato il 15 novembre 1993 a Laguna Larga (Argentina), è attaccante della Juventus e della Nazionale argentina. Dybala, come nella tradizione che riguarda i giocatori argentini, è soprannominato La Joya (il gioiello) dai tempi in cui militava nel Cordoba.

L’attaccante della Juventus è alto 1,77 metri e ha ottenuto, nel 2012, la cittadinanza italiana grazie alla nonna materna di origini napoletane. Le sue ottime doti tecniche gli permettono di essere un attaccante molto rapido e imprevedibile. Preferisce giocare come seconda punta, ma in passato ha anche svolto l’esterno sia destro che sinistro. È dotato di un buon dribbling e di un buon tiro anche da fuori area, oltre a essere specialista dei calci piazzati (corner e punizioni) e rigorista.

Paulo Dybala: inizi e arrivo in Italia

Paulo Dybala cresce calcisticamente nell’Istituto de Cordoba (Argentina), esordendo in prima squadra nella stagione 2011-2012, la sua prima da professionista nella lega Primera B National. La stagione successiva viene portato al Palermo di Maurizio Zamparini per una cifra vicina ai 12 milioni di euro, cifra record per i rosanero, e con un contratto quadriennale sulla base di 500mila euro a stagione. La stagione si chiude con la retrocessione del Palermo in Serie B, ma Dybala riesce a mettersi in mostra collezionando 27 presenze e tre reti.

L’anno successivo il Palermo, vincendo il campionato, riesce a ottenere immediatamente la promozione in Serie A. Paulo Dybala chiude la stagione con 28 presenza e cinque reti.

La stagione 2014-2015 rappresenta quella dell’esplosione di Paulo Dybala con la maglia del Palermo, infatti il giocatore colleziona 34 presenze e mette a segno la bellezza di 13 reti. Su di lui iniziano a concentrasi le attenzione dei top club e, durante l’estate, si concretizza il passaggio alla Juventus.

Paulo Dybala alla Juventus

La Juventus lo acquista per una cifra intorno ai 32 milioni di euro (più otto di bonus), mentre il giocatore firma un contratto di cinque anni. Il debutto in bianconero avviene l’8 agosto nella Supercoppa Italiana contro la Lazio e la Joya va subito a segno. Il 15 settembre debutta in Champions League nella trasferta col Manchester City, mentre la prima rete in Europa arriverà negli ottavi contro il Bayern. Inizialmente utilizzato poco, o almeno in maniera dosata, l’argentino trova ben presto una maglia da titolare e diventa sempre più importante nello scacchiere bianconero. A fine anno vince il campionato di Serie A e la Coppa Italia. Sono 23 le reti messe a segno nelle 46 presenze stagionali in tutte le competizioni.

L’attaccante è ancora in forza alla Juventus e, in questi anni, è diventato un punto di riferimento dell’attacco bianconero. Con la maglia della Vecchia Signora ha collezionato la bellezza di 238 presenze e realizzato 96 reti. L’argentino ha vinto cinque Campionati (uno per ogni stagione in bianconero), tre Coppe Italia e due Supercoppe Italiane. Nella stagione 2019-2020 è stato nominato come Miglior Giocatore del Campionato.

Paulo Dybala: valore e stipendio

Il valore attuale di Paulo Dybala si attesta attorno agli 80 milioni di euro. Il giocatore è stato acquistato dalla Juventus, nell’estate 2015, per una cifra intorno ai 40 milioni e quindi il valore del suo cartellino ha quasi raddoppiato il proprio valore. In realtà la quotazione dell’argentino è in ribasso in quanto, nelle scorse stagioni, aveva toccato cifre vicine ai 110 milioni di euro. Attualmente è il giocatore con il valore più alto nella rosa bianconera. L’ingaggio annuale si aggira intorno ai 7,3 milioni di euro.

Paulo Dybala: vita privata e Instagram

Paulo Dybala è stato fidanzato per molti anni con Antonella Cavalieri, modella argentina, che aveva lasciato l’Argentina per seguirlo prima a Palermo e poi a Torino. La coppia, che sembrava molto affiatata fino a parlare di matrimonio, si è misteriosamente separata senza che il motivo fosse mai venuto a galla.

L’attuale compagna del numero dieci bianconero è Oriana Sabatini, sempre di origini sud americane, con cui convive in una fastosa villa nel centro di Torino. In linea di massima il giocatore non ha mai fatto parlare di sé, quindi ha una vita privata equilibrata e abbastanza riservata.

Paulo Dybala è molto attivo sui social, a partire da Instagram. Il suo account è paulodybala e può contare su più di 43milioni di followers. Sfogliando nel profilo del giocatore argentino si possono trovare immagini relative alle prestazioni in maglia bianconera, ma anche immagini prese dalla quotidianità e, soprattutto, in compagnia della propria fidanzata.

 

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here