Attualità

Eugenio Gaudio – Tutto su di lui: moglie, curriculum, figli

Eugenio Gaudio: biografia e carriera 

Eugenio Gaudio è nato a Cosenza nel 1956 ed è un medico e accademico italiano. Dal 2014 al 2020 è stato il rettore de l’Università La Sapienza di Roma.  

Nel 1980 consegue la laurea presso la facoltà di Medicina e Chirurgia a La Sapienza e si specializza in Medicina interna nel 1985. Successivamente diventa ricercatore di Anatomia umana, dove rimane dal 1983 al 1986. Nel 1987 ottiene la cattedra all’Università degli Studi dell’Aquila e qui, dal 1997 al 2000, ricopre la carica di Preside. Come anticipato, dal 2014 al 2020 è stato Rettore presso l’Università La Sapienza.  

Nel corso della sua carriera ha lavorato a molti testi universitari, il più noto è quello dedicato al Sistema nervoso centrale.  

Lo scorso 16 novembre è stato nominato commissario della Sanità per la regione Calabria, carica a cui però ha rinunciato il giorno seguente per motivi familiari. Intervistato dal quotidiano La Repubblica, ha dichiarato:

Motivi personali e familiari me lo impediscono. Mia moglie non ha intenzione di trasferirsi a Catanzaro. Un lavoro del genere va affrontato con il massimo impegno e non ho intenzione di aprire una crisi familiare.

E ha continuato:

Sarebbe una sfida importante, ma la famiglia per me è un valore primario. Avrei voluto provare. È un impegno gravoso, ma mi sono sempre messo a disposizione del servizio pubblico. Ho trovato resistenze in casa, e a questo mi piego. L’ho detto per tempo al ministro Speranza. 

Non vado in pensione. Continuo a insegnare, un mestiere meraviglioso. Due corsi di Medicina. Sono consulente del ministro Gaetano Manfredi per la ricerca e l’università, continuo a dirigere l’osservatorio delle scuole di specializzazione di Medicina. La mia vita resta intensa, ecco

Eugenio Gaudio: vita privata 

Eugenio Gaudio è sposato con Ida Cavalcanti e la coppia ha avuto due figli che ha mandato a studiare in Inghilterra, a Coventry e Cambridge. Scelta verso cui il padre li ha indirizzati per evitare possibili illazioni nei suoi e loro confronti, se mai si fossero iscritti all’Università La Sapienza, dove Gaudio ricopriva la carica di Rettore. 

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.