Gianna Scarpelli: chi è? 

Gianna Scarpelli è l’ex moglie di Carlo Verdone, il famoso attore romano. Su di lei non si hanno molte informazioni, perché non fa parte del mondo dello spettacolo, nonostante sia stata accompagnata ad una personalità nota in tutto il nostro Paese.  

I due si sono sposati nel 1980, salvo poi separarsi nel 1996. La cosa curiosa che li riguarda però, è che giuridicamente risultano ancora sposati, poiché hanno deciso di non procedere con il divorzio. Nel loro caso si tratterebbe infatti di una separazione in via definitiva.  

Anche se la loro storia d’amore è ormai finita, la coppia ha mantenuto ottimi rapporti, soprattutto per il bene dei loro due figli, Giulia e Paolo. In un’intervista a Vanity Fair, Carlo Verdone ha raccontato come siano riusciti a continuare ad avere rispetto l’uno dell’altra, dopo la conclusione della relazione.  

Ha dichiarato: 

All’inizio un po’ di schermaglie ci sono state, ma a un certo punto deve entrare in gioco il buon senso.  

Gianna e Carlo Verdone: l’affetto al di là del matrimonio 

Carlo e Gianna sono l’esempio perfetto di come, anche se una storia d’amore finisce, l’affetto reciproco può continuare ad esistere e ad essere coltivato. L’attore, quando nelle interviste gli viene chiesto di lei, ha sempre sostenuto di quanto Gianna sia affidabile.  

Non solo, ma quando la madre di Carlo Verdone si è ammalata, la donna le è rimasta accanto fino alla fine. E lo stesso è stato poco prima della morte del padre di CarloInoltre, Gianna sarebbe stata colei che gli avrebbe fatto aprire gli occhi sul rapporto con i figli, che si stava perdendo per via dei troppi impegni lavorativi di lui.  

Dopo la separazione, Carlo ha infatti deciso di prendere due anni sabbatici e insieme a loro si è dedicato a un lungo periodo di viaggi in giro per il mondo, recuperando tutto il tempo in cui era stato assente.  

x