Frequenze benefiche: cosa sono e come aiutano il nostro corpo

Gli esseri umani hanno capito per secoli che il suono ha un profondo effetto sul corpo e sulla mente umana. Sin dalla nostra scoperta della musica e del canto sciamanico ad esempio, abbiamo ampliato i confini del modo in cui possono essere misurati gli effetti curativi dei suoni e delle frequenze benefiche.

Allora quali sono le frequenze benefiche per rigenerare il corpo, per la guarigione del dell’uomo.

Frequenza benefica: quali?

Alcune frequenze del suono vengono utilizzate come parte delle terapie per manipolare le onde cerebrali umane per promuovere la guarigione del corpo e della mente.
La guarigione dalla frequenza del suono è stata utilizzata per trattare diversi tipi di disturbi come insonnia, ansia, depressione e disturbi del sistema nervoso.

Le terapie acustiche stanno diventando sempre più popolari come mezzo per promuovere l’auto-guarigione all’interno del corpo. Continua a leggere per saperne di più su cos’è e come funziona la guarigione della frequenza del suono.

Cos’è la guarigione attraverso le frequenze benefiche del suono?

Per centinaia di anni, gli scienziati sono stati consapevoli dell’effetto del suono sul corpo umano. È stato dimostrato da studi scientifici che anche i suoni ad alta frequenza non udibili possono avere un effetto sull’attività cerebrale umana.

Allo stesso modo, i guaritori olistici hanno riconosciuto che diverse frequenze del suono hanno la capacità di manipolare la coscienza umana e persino indotto una coscienza alterata, come si può vedere dagli stati di trance indotti dal canto sciamanico e dal lavoro del tamburo.

Le vibrazioni del tamburo che accompagnano il lavoro di trance sciamanico parlano del potere di sfruttare le frequenze sonore per indurre stati mentali alterati. Le frequenze del Solfeggio sono state associate fin dall’antichità alla creazione di musica sacra (compresa la musica da meditazione ) pensata per favorire la guarigione.

Già nell’antica Grecia, la guarigione e la musica sono state collegate insieme sia alla teologia che alla medicina sotto forma di Apollo . E nell’era moderna, la guarigione della frequenza del suono può essere ottenuta attraverso una varietà di metodi, dall’ascolto di registrazioni di diverse frequenze binaurali alla partecipazione a terapie vibrazionale-acustiche.

In che modo le frequenze benefiche influenzano il corpo umano?

Sebbene il concetto che le frequenze sonore possano effettivamente alterare la coscienza umana e promuovere suoni curativi è un po’ inverosimile, in realtà ha molte solide prove scientifiche dietro la teoria. L’esposizione a frequenze diverse può alleviare problemi psichiatrici come depressione o ansia, nonché stimolare il corpo a curare disturbi fisici tramite segnali genetici.

La terapia del suono nei tempi moderni

Anche se gli esseri umani hanno studiato la connessione tra le frequenze sonore curative e il funzionamento del corpo umano sin dai tempi di Pitagora, gli scienziati moderni sono altrettanto affascinati dagli effetti che le diverse frequenze possono avere sulla mente e sul corpo.

Oltre a curare, le frequenze sonore, influenzano anche il corpo attraverso la musica. La musica può evocare una risposta emotiva nel corpo umano che può provocare qualsiasi cosa, dalla pelle d’oca a un fiume di lacrime catartiche. Strumenti vibrazionali come campane tibetane e gong vengono utilizzati per creare onde di vibrazioni simili a increspature che hanno lo scopo di ripristinare la coscienza.

Ecco alcuni degli strumenti utilizzati frequentemente nella terapia della frequenza del suono:

  • Dulcimer martellato
  • Campane tibetane
  • Gong
  • Windchimes
  • Flauti di Pan
  • Appendere
  • Didgeridoo
  • Kalimba
  • Djembe
  • Bastone della pioggia
  • Tamburi

Le frequenze curative del corpo umano: elenco completo e vantaggi

Mentre il suono e le frequenze sono usati per influenzare la salute umana in diversi modi, ci sono frequenze specifiche che sono considerate dalla medicina alternativa come particolarmente curative per il corpo umano.

Ecco un elenco di quelle frequenze (frequenze hz o hertz frequenza) che sono generalmente considerate avere proprietà curative:

  • 40Hz

Luci e suoni tremolanti a 40 hertz sono stati utilizzati negli studi sulla terapia dell’Alzheimer per stimolare una maggiore risposta neurale e combattere i sintomi della demenza. Il suono a 40 hertz è stato collegato alle onde cerebrali gamma e alla stimolazione della memoria. Per un esempio di terapia a 40 hertz, guarda il video qui .

  • 174Hz

174 hertz è una delle frequenze del Solfeggio, una serie di toni utilizzati nella musica sacra che si ritiene nella medicina alternativa abbiano diversi effetti positivi sulla salute umana. 174 hertz è associato alla riduzione sia del dolore che dello stress. Per un esempio di terapia a 174 hertz, guarda il video qui .

  • 285Hz

285 hertz è anche una delle frequenze del Solfeggio ed è considerata strumentale nella guarigione di tagli, ustioni e altre ferite fisiche. Si suppone che le frequenze sonore di 285 hertz attivino il corpo nella rigenerazione cellulare, incoraggiandolo a guarire se stesso in caso di lesioni. Per un esempio di terapia a 285 hertz, guarda il video qui .

  • 396Hz

Questa frequenza del suono è associata alla rimozione della paura e di altri sentimenti negativi. Come una delle frequenze del Solfeggio, il tono da 396 hertz aiuta a rimuovere il senso di colpa , rendendolo un’efficace aggiunta alla musica spirituale. Le frequenze a 396 hertz bilanciano il chakra della radice trasformando simultaneamente le emozioni negative come il dolore in positive e gioiose. Per un esempio di guarigione a 396 Hz, guarda il video qui .

  • Frequenza hertz  417Hz

Invece di concentrarsi sui disturbi fisici, la terapia del suono curativa che coinvolge 417 hz (un’altra delle frequenze del Solfeggio) si concentra sulla rimozione di energia negativa come l’energia che circonda un trauma passato o le energie negative nell’ambiente circostante. La terapia 417 hertz è progettata per dissolvere i blocchi emotivi e attivare il chakra sacrale. Per un esempio di terapia a 417 hertz, guarda il video qui .

  • 432Hz

La terapia a 432 hertz è mirata al chakra del cuore e l’ascolto di una frequenza di 432 hertz dovrebbe portare a maggiori livelli di chiarezza mentale ed emotiva. Un’accordatura a 432 hertz è considerata ottimale per accordare cantanti d’opera ed è associata a un livello più elevato di sviluppo spirituale. Per un esempio di terapia a 432 hertz, guarda il video qui .

  • 440Hz

La musica sintonizzata su 440 hertz contro 432 hertz è considerata musica “cerebrale” che aiuta lo sviluppo cognitivo dell’ascoltatore. Si ritiene che le frequenze sonore a 440 hertz attivino il chakra del terzo occhio. Per un esempio di frequenza del suono di 440 hertz, guarda il video qui .

  • Frequenze 528 hz

Conosciuta anche come frequenza dell’amore, 528 hertz è una delle frequenze del Solfeggio più conosciute e apprezzate. Questo tono musicale è noto anche come ” nota del miracolo ” ed è stato utilizzato nelle popolazioni native come suono associato alle benedizioni sin da prima della storia scritta. Per un esempio di terapia del suono a 528 hertz, guarda il video qui .

  • 639Hz

639 hertz è una frequenza del suono che colpisce il chakra del cuore. Questa frequenza sonora è associata alla terapia intesa a produrre sentimenti positivi e una maggiore sintonia con relazioni interpersonali armoniose. Come terapia, l’esposizione a 639 hertz incoraggia pratiche di comunicazione più chiare e consapevolezza della situazione. Per un esempio di terapia del suono 639 hertz, guarda il video qui .

  • 852Hz

La terapia del suono 852 hertz è un tono associato al reindirizzamento della mente lontano da pensieri eccessivi, pensieri intrusivi e schemi di pensiero negativi. Questi modelli di pensiero giocano un ruolo più importante nella depressione e nell’ansia. L’esposizione a questa frequenza sonora può aiutare ad alleviare il ruolo dei pensieri negativi in ​​questi disturbi psicologici. Per un esempio di terapia del suono 852 hertz, guarda il video qui .

  • 963 Hertz

Le frequenze sonore di 963 hertz sono associate all’attivazione della ghiandola pineale e allo sviluppo spirituale superiore. La frequenza di 963 hertz è nota sia come “tono puro miracoloso” che come “frequenza degli dei”. 963 è associato con l’attivazione del chakra della corona e una connessione con la fonte di tutta l’umanità. Per un campione della terapia del suono a 963 hertz, guarda il video qui .

Come puoi vedere, ci sono molte diverse frequenze sonore che possono essere utilizzate in un’applicazione di guarigione sia per modificare i processi cognitivi di pensiero associati alla malattia psichiatrica, sia per produrre effetti di guarigione fisica per contrastare una malattia o un infortunio.

frequenze benefiche ghiandola pineale  frequenze benefiche per dimagrire

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here