Mario Giordano, il noto giornalista e opinionista TV, ha avuto sempre questa vocazione sin dagli albori. Ex direttore del Tg4 e autore di diversi volumi che hanno avuto grandi apprezzamenti da parte della critica, Mario è nato il 19 giugno 1966 ad Alessandria. Giornalista nel cuore e nello spirito, la sua carriera comincia negli anni ’90 a Torino scrivendo per il settimanale cattolico “Il nostro Tempo”. In un secondo momento approderà al giornale “L’informazione”. Ed è proprio in quel contesto che conquisterà la simpatia di Vittorio Feltri ex direttore di Libero. Ma la sua carriera non si ferma alla carta stampata. Arriverà in televisione nel 1997 con la trasmissione “Pinocchio” dove vestirà i panni del Grillo parlante. Parteciperà anche a talk show come Maurizio Costanzo Show. Nel 2000 la svolta. Diverrà direttore del Tg Studio Aperto. Programma che gestirà in maniera eccellente. Fino all’anno dell’abbandono, il 2007. Ma non finisce qui. Sarà direttore anche de “Il Giornale” per due anni e del TG4. Lui stesso lo lascerà nel 2019. Dallo scorso anno ha anche uno spazio in Fuori dal Coro. In merito a vita privata Mario Giordano ha sempre mantenuto uno stretto riserbo. Non condivide molto di se sui social. Sappiamo che dal 1991 è sposato con Paola da cui ha avuto ben 4 figli.

Mario Giordano, quanto guadagna e curiosità

Mario Giordano ha scritto all’incirca 15 opere letterarie molto amate dal pubblico e dalla critica. Schierato contro le pensioni d’oro in Italia e contro il piano pensionistico italiano, ha trattato ampiamente questo argomento nel suo libro “Sanguisughe”. La sua voce, acuta e penetrante, è stata oggetto di diverse parodie e scherzi. Anche il programma “Scherzi a parte” ci ha scherzato su. In merito al suo patrimonio… Non sappiamo molto. Il suo guadagno è ignoto ed è stato spesso oggetto di dibattiti e controversie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here