La nuova 500 elettrica è un perfetto mix di bellezza e tecnologia. Disponibile in carrozzeria Berlina rappresenta la prima vera auto a sistema ecosostenibile. Il volante è realizzato completamente in ecopelle. Mentre gli interni esclusivi eleganti e moderni, sono realizzati con materiale plastico proveniente dal mare. Non inquina e non “fa male” all’ambiente. Disponibile nelle versioni Lacier Blue, Onyx Black, Earth Grey e Ocean Green, tutti i colori sono dedicati alla natura in simbiosi con l’ambiente. Dotata di una batteria in litio, Fiat 500 elettrica ha un’autonomia di ben 320 chilometri che può arrivare anche oltre ai 450 se la si guida per la città. In soli 5 minuti si ricarica velocemente. Può raggiungere, in quest’ultimo caso, un’autonomia di 50 chilometri. La nuova 500 elettrica è completamente autonoma. Rappresenta la prima city car in grado di rallentare, controllare la velocità e mantenere la corsia. Tutto da sola. Ha una videocamera capace di controllare anche lo stato del conducente quando serve. Per prevenire i “colpi di sonno” che spesso portano a catastrofiche conseguenza. E’ dotata di un sistema di connessione interna. A seconda dei modelli, è assicurata da un sistema Uconnect™ di quinta generazione, Integrazione Apple CarPlay,Wireless, Compatibilità Android Auto™*** Wireless. Nonchè dalla stessa App Fiat. C’è un’applicazione dedicata per il cellulare. Inoltre ha un sistema bluetooth per inserire il vivavoce, sempre comodo, e l’ascolto di musica in streaming

Nuova 500 elettrica, quanto costa realmente?

Il costo della nuova 500 elettrica si aggira intorno ai 26 mila euro. Ovviamente dipende dalla versione prescelta. C’è anche il modello la Prima 118 CV che arriva anche a 35.900 euro. Poi ci sono i pacchetti combinati e le “opzioni” che possono anche far salire il costo base. Comunque, grazie agli ecoincentivi statali, si può arrivare anche 19.950 euro. Rottamando la vecchia autovettura si scende fino a 16.000 euro circa.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here