Denis Verdini: biografia e carriera 

Denis Verdini è nato a Fivizzano l’8 maggio del 1951, del segno zodiacale del Toro, è alto 175 cm. Verdini è un politico italiano.  

Dopo la laurea in Scienza Politiche, si specializza in commercialista e dopo anni di lavoro diventa presidente del Credito Cooperativo Fiorentino. Nel 1994 si candida nel Patto Segni per il Patto per l’Italia nel collegio di Sesto Fiorentino, dove purtroppo non viene eletto. L’anno successivo mette in piedi il partito di Forza Italia, con il quale si candida nella lista Forza Italia-Polo Popolari, riuscendo a farsi eleggere. Diventa poi membro della commissione di Vigilanza, membro della commissione Attività Produttive e vicepresidente del Consiglio Regionale. 

Nel 1996 assume il ruolo di assistente in Storia delle dottrine economiche alla LUISS di Roma e nel ‘97 si schiera con Giuliano Ferrara per il seggio del Mugello.  

Denis Verdini: la carriera politica 

Nel 2000 Verdini si candida di nuovo con Forza Italia e viene eletto nella circoscrizione provinciale di Firenze, diventando membro della commissione speciale Statuto, membro della commissione Affari Istituzionali e ancora vicepresidente del Consiglio Regionale.  

L’anno seguente lascia la carica di consigliere regionale e nel 2008 assume il ruolo di coordinatore nazionale di Forza Italia, occupandosi della fusione con Alleanza Nazionale, dando vita al Popolo delle Libertà 

Denis Verdini: i problemi con la giustizia 

Nel 2010 Verdini viene indagato per corruzione dalla Procura di Firenze per diverse irregolarità relative ad alcuni appalti nel territorio toscano e a La Maddalena, dove avrebbe dovuto inizialmente svolgersi il G8.  

Nuovamente indagato, stavolta dalla Procura di Roma, per aver gestito in modo illecito alcuni appalti pubblici, si dimette da consigliere e da presidente del CCFOltre a questa accusa, segue quella per tentato abuso di ufficio per quattro appalti assegnati per la ricostruzione de L’Aquila dopo il terremoto del 2009.  

2018 la Corte d’Appello condanna Denis Verdini a 6 anni e 10 mesi di reclusione per bancarotta, in merito al crac del CCF. 

Denis Verdini: il rapporto con Matteo Renzi 

Verdini è stato uno dei fautori del Patto del Nazareno, tra l’allora Presidente del Consiglio Matteo Renzi e Silvio Berlusconi per l’italicum, che consisteva in una nuova legge elettorale e nuove riforme costituzionali. Tuttavia, con l’elezione di Sergio Mattarella a Presidente della Repubblica, Verdini viene allontanato dal Partito di Berlusconi. E infatti nel 2015, Denis esce definitivamente da Forza Italia 

Denis Verdini: vita privata

Denis Verdini è sposato e ha tre figli: Francesca, Tommaso e Diletta. Francesca è famosa per essere l’attuale compagna del leader della Lega Matteo Salvini.

x
Previous articleChi è Francesca Verdini? Età – Altezza – Segno zodiacale – Carriera e tutte le curiosità
Next articleQuando esce Grey’s Anatomy 17? Data Ufficiale-Anticipazioni- Curiosità