Trigliceridi Alti: cosa sono? Sintomi, cause e cosa fare

I trigliceridi sono un tipo di grasso presente nel sangue. Il tuo corpo li usa per produrre energia.

Hai bisogno di avere i trigliceridi quindi per avere una buona salute. Ma i trigliceridi alti potrebbero aumentare il rischio di malattie cardiache e possono essere un segno di sindrome metabolica .

La sindrome metabolica cos’è? E’ la combinazione di ipertensione, glicemia alta, troppo grasso intorno alla vita, colesterolo HDL basso (“buono”) e trigliceridi alti. La sindrome metabolica aumenta il rischio di malattie cardiache, diabete e ictus.

Un esame del sangue che misura il tuo colesterolo misura anche i trigliceridi. Per un’idea generale sul livello di trigliceridi, confronta i risultati del test con i seguenti numeri riportati:

  • Normale è inferiore a 150.
  • Il limite massimo è compreso tra 150 e 199.
  • Il valore massimo è compreso tra 200 e 499.
  • Molto alto è 500 o superiore.

Trigliceridi Alti cause

I trigliceridi alti sono solitamente causati da condizioni, come:

  • Obesità.
  • Diabete scarsamente controllato .
  • Una tiroide ipoattiva ( ipotiroidismo ).
  • Nefropatia.
  • Mangia regolarmente più calorie di quelle che bruci.
  • Bere molto alcol.

Alcuni farmaci possono anche aumentare i trigliceridi. Questi medicinali includono: Beta-bloccanti, Diuretici, Estrogeni o Pillole anticoncezionali.

Trigliceridi Alti Sintomi 

I trigliceridi alti di solito non causano sintomi.

Ma se i tuoi trigliceridi alti sono causati da una condizione genetica, potresti vedere depositi di grasso sotto la pelle. Questi sono chiamati xantomi.

Come puoi abbassare i tuoi trigliceridi alti?

Puoi apportare modifiche alla dieta e allo stile di vita per abbassare i livelli.

  • Perdere peso e mantenere un peso sano.
  • Limita i grassi e gli zuccheri nella tua dieta.
  • Sii più attivo.
  • Smettere di fumare.
  • Limita l’alcol.

Potrebbe anche essere necessario un medicinale per ridurre i trigliceridi. Ma il tuo medico probabilmente ti chiederà di provare prima i cambiamenti nella dieta e nello stile di vita.

Ecco i livelli, basati su un esame del sangue a digiuno .

  • Normale: meno di 150 mg / dL
  • Medio: da 150 a 199 mg / dL
  • Alto: da 200 a 499 mg / dL
  • Molto alto: 500 mg / dL o superiore

Trigliceridi Alti Cosa Fare: cambiamenti nello stile di vita

Anche se scoprire di avere i trigliceridi alti potrebbe essere sconvolgente, puoi fare molto da solo per abbassarli. Apportare modifiche al tuo stile di vita può avere un enorme vantaggio.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Fai più attività fisica . L’esercizio fisico può avere un grande impatto sui livelli di trigliceridi. Gli esperti raccomandano a tutti di fare almeno 30 minuti di esercizio almeno cinque volte a settimana. Se sei fuori forma, inizia lentamente. Inizia con una passeggiata veloce tre volte a settimana e poi riprendi da lì.
  • Perdere peso . Se sei pesante, perde qualche chilo e cerca di mantenere un peso corporeo ideale. L’esercizio fisico aiuterà, ma devi anche concentrarti sulla dieta. La chiave è mangiare meno calorie, indipendentemente dal fatto che provengano da grassi, carboidrati o proteine. Concentrati su una dieta ricca di frutta, verdura, proteine ​​magre e latticini a basso contenuto di grassi. Anche ridurre gli alimenti zuccherati, come le bibite, potrebbe davvero aiutare.
  • Scegli grassi migliori. Presta maggiore attenzione ai grassi che mangi. Mangia meno cibi con grassi malsani (che si trovano nella carne, burro e formaggio) e grassi trans (negli alimenti trasformati e nelle margarine) e colesterolo . Aumenta l’assunzione di grassi sani monoinsaturi e polinsaturi, che si trovano nell’olio d’oliva, nella frutta secca e in alcuni pesci. Gli studi hanno scoperto che gli omega-3 nel pesce grasso – come tonno, salmone, sgombro e sardine – sono particolarmente efficaci nell’abbassare i livelli di trigliceridi. Poiché anche i grassi sani sono ricchi di calorie, è comunque necessario mangiare questi alimenti con moderazione.
  • Riduci il consumo di alcol. Anche piccole quantità di alcol sembrano causare grandi picchi nei livelli di trigliceridi. Limita l’assunzione di alcol a un drink al giorno se proprio non ne puoi fare a meno.

Controllo dei trigliceridi alti: trattamento medico

Le persone con malattie cardiache e alti livelli di trigliceridi potrebbero aver bisogno di farmaci per abbassare i loro livelli.

I fibrati possono abbassare i trigliceridi. Migliorano anche modestamente i livelli di colesterolo .
L’olio di pesce con acidi grassi omega-3 può aiutare a tenere sotto controllo i trigliceridi. Chiedi al tuo medico se dovresti usare l’ olio di pesce su prescrizione con degli integratori. Gli acidi omega-3 da fonti vegetali come i semi di lino possono aiutare.
L‘ acido nicotinico può abbassare i trigliceridi fino al 50%. È disponibile come integratore senza prescrizione e come farmaco da prescrizione.

Alcuni medici raccomandano fibrati, olio di pesce o acido nicotico per aiutare a ridurre i livelli di trigliceridi.
Ricorda che per rimanere in salute e mantenere bassi i tuoi trigliceridi, devi comunque concentrarti sul miglioramento del tuo stile di vita.

trigliceridi alti conseguenze  trigliceridi alti rischi  trigliceridi alti cibi da evitare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here