Quanto guadagna un poliziotto?

Quanto guadagna un poliziotto?
Lo stipendio medio di un Poliziotto è di 22.000 € lordi all’anno, quindi circa 1.300 € netti al mese in Italia.
La retribuzione di un Poliziotto può partire da uno stipendio minimo di 18.000 € lordi all’anno e arrivare ad un massimo di 26.000 € lordi all’anno.

Gli stipendi della Polizia di Stato sono stati leggermente modificati negli anni scorsi: le modifiche apportate riguardavano dal riordino delle carriere al rinnovo del contratto, ma quindi quanto guadagna un poliziotto oggi?

Stipendi nella Polizia di Stato

Volete diventare poliziotti? Dovete allora dedicare moltissimo tempo a prepararvi per un concorso pubblico, non molto semplice da superare.

Ora proseguendo nell’articolo troverete tutte le informazioni sugli stipendi della Polizia di Stato, aggiornati al 2018, da allora è tutto rimasto pressochè invariato.

Quindi lo stipendio del personale della Polizia di Stato ha subito diverse variazioni: prima, infatti, c’è stato il riordino delle carriere a comportare l’incremento delle retribuzioni tabellari, dopodiché lo stesso è stato fatto con il rinnovo del contratto del comparto Sicurezza.

Per quanto riguarda quest’ultimo gli incrementi stipendiali non sono stati ancora applicati dal momento che il rinnovo del contratto non è entrato ancora in vigore.

Tuttavia per rispondere alla domanda su quanto guadagna un poliziotto possiamo fare riferimento a quanto stabilito dall’accordo firmato dall’Aran e dai sindacati nel mese di febbraio di quell’anno.

Quindi quanto guadagna oggi un poliziotto?

Oggi un agente della Polizia di Stato ha uno stipendio-esclusi gli straordinari e le altre indennità accessorie- di più o meno 18mila euro l’anno.

Lordi circa 1.500€ mensili, dai quali bisogna sottrarre la quota INPS lato dipendente dell’9,15%, il Fondo Credito dello 0,35% e la ritenuta IRPEF per calcolare il netto.

In media siamo intorno ad uno stipendio mensile di 1.100/1.200 euro, che aumenterà con l’avanzamento di carriera e con il passare degli anni attraverso gli scatti di anzianità.

Ecco di seguito riportati gli stipendi annui e mensili (lordi) del personale della Polizia di Stato: retribuzioni aggiornate con le novità introdotte dal riordino delle carriere.

  • Commissario capo 2.165,94€
  • Commissario  2.129,96€
  • Vice Commissario  1.968,060€
  • Sostituto Commissario Coordinatore  2.129,96€
  • Sostituto Commissario 2.065,20€
  • Ispettore superiore (con 8 anni di qualifica) 2.014,83€
  • Ispettore superiore  1.978,85€
  • Ispettore Capo  1.921,28€
  • Ispettore 1.885,30€
  • Vice Ispettore 1.795,36€
  • Sovrintendente Capo Coordinatore 1.885,30€
  • Sovrintendente Capo (4 anni di qualifica) 1.809,75€
  • Sovrintendente Capo 1.788,16€
  • Sovrintendente 1.748,58€
  • Vice Sovrintendente 1.680,22€
  • Assistente Capo Coordinatore 1.748,58€
  • Assistente Capo (5 anni di qualifica) 1.683,82€
  • Assistente Capo  1.676,62€
  • Assistente 1.611,86€
  • Agente scelto 1.561,49€
  • Agente 1.514,72€

stipendio poliziotto  stipendi polizia di stato  stipendio polizia penitenziaria  stipendio commissario polizia  stipendio vice ispettore polizia  stipendio polizia di stato  stipendio ispettore polizia  stipendio polizia  quanto guadagna un commissario di polizia  ispettore polizia stipendio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here