Hope Hicks: biografia 

Hope Charlotte Hicks è nata a Greenwich il 21 ottobre 1988 ed è una politica e funzionaria statunitense. Dal 2017 al 2019 è stata direttrice delle comunicazioni per la Casa Bianca, durante il mandato di Donald Trump. Hope è del segno zodiacale della Bilancia ed è alta 177 cm.  

Figlia di Caye Ann Cavender e Paul Burton Hicks III, prima di entrare nel mondo della politica è stata modella per la maison di Ralph Lauren e nel 2010 si è laureata in Letteratura Inglese alla SouthernMethodist University. 

Hope Hicks: la carriera politica 

Hope Hicks inizia a lavorare per la Zero Group, una società di pubbliche relazioni di New York e successivamente prosegue la sua carriera entrando a far parte della Hiltzik Strategies, lavorando per conto di Ivanka Trump 

Nel 2014 viene assunta dalla Trump Organization e l’anno successivo è promossa a portavoce della campagna presidenziale di Donald Trump, dove si occupa dei rapporti con la stampa e delle richieste di chiarimento dei controversi tweet del futuro Presidente. Quando Trump viene eletto (2017), Hope diventa Direttrice delle comunicazioni della Casa Bianca, prendendo il posto di Anthony Scaramucci. 

Nel 2018, dopo le indagini del Russiagate, Hope avrebbe testimoniato di aver mentito al Presidente Trump, ma si rifiuta di parlare del suo lavoro presso la Casa Bianca. In seguito, la Hicks si dimette in via definitiva dall’incarico di direttrice. L’anno seguente Hope Hicks inizia a lavorare per Fox News Channel, nel ruolo di responsabile delle comunicazioni e vicepresidente esecutivo del colosso dell’informazione. Nel 2020 però, Hope Hicks annuncia il suo ritorno alla Casa Bianca come consigliere di Donald Trumpdove si occupa della sua campagna elettorale in vista delle elezioni presidenziali previste per Novembre 2020.  

Hope Hicks e il Coronavirus 

Notizia di poche ore fa, è quella che vede Donald Trumpla moglie Melania, contagiati dal Coronavirus. A trasmetterglielo, sarebbe stata proprio Hope Hicks. Ecco quanto riporta SkyTg24 in merito: 

Hope Hicks, tra le più strette collaboratrici del presidente Usa Donald Trump, è risultata tra i contagiati dal Covid-19. “Non solo è risultata positiva al coronavirus, ma ci hanno anche detto che ha i sintomi. Sta male”, scrive il corrispondente dalla Casa Bianca dell’emittente Usa Abc. La sua positività è stata la ragione immediata per la quale il tycoon e la First lady Melania hanno eseguito i rispettivi test, risultando a loro volta positivi. La donna, fino al 2018, è stata capo della comunicazione della Casa Bianca. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here