Gossip

Chi è Andrea Diprè? Tutto sull’ex fidanzato di Sara Tommasi

Andrea Diprè: biografia 

Nato a Tione di Trento nel 1974, Andrea Diprè è un personaggio trash di YouTube, diventato famoso in Italia per i suoi video controversi. Laureato in giurisprudenza, pare che sia stato radiato dall’albo degli avvocati.  

Prima di approdare su YouTube, Diprè aveva intrapreso la carriera televisiva, lavorando con Tele Padania, dove si occupava di una rubrica dedicata all’arte. Decide di sbarcare sul web proprio con una video intervista ad Osvaldo Paniccia, pittore; video che in poco tempo raggiunge milioni di visualizzazioni, diventando virale. Da allora, Diprè ha iniziato a intervistare altre personalità stravaganti di internet, portando alla ribalta soggetti come Rosario Muniz e Giuseppe Simone.

A consolidare la sua notorietà, anche due partecipazioni a programmi televisi importanti, come Mi Manda Raitre e Diretta Biancorossa nel 2015.  

Il Dipreismo 

Andrea Diprè inizia a vivere sempre più di eccessi e non ne fa mistero, tanto che comincia a pubblicare sui suoi profili social diversi video in cui è visibilmente sotto l’effetto di droga e alcool. Non solo, ma in più di un’occasione dichiara di essere accompagnato da prostituite e porno attrici, con le quali realizza anche video scandalosi.  

Nel 2014, Diprè fonda addirittura la sua religione, il “Dipreismo”, che ha come dogma quello di vivere la propria vita al meglio, senza curarsi delle regole della società, essendo fedeli solo a tre aspetti fondamentali – secondo lui: il sesso, i soldi e la droga.  

Uno dei suoi motti più celebri è infatti quello che recita “tutta la notte coca e mignotte”.  

La relazione con Sara Tommasi 

Andrea Dipré ha avuto una relazione sentimentale alquanto travagliata con l’ex showgirl Sara TommasiInsieme, sono stati protagonisti di video imbarazzanti, spesso ubriachi e drogati. Dopo la fine della loro storia, Sara Tommasi ha dichiarato di essere stata manipolata da Diprè per tutto il tempo in cui sono stati insieme.  

Intervistata nel programma Le Iene, la Tommasi ha affermato di aver sofferto di sindrome bipolare, che ha curato anche con l’assunzione di farmaci. Andrea Diprè si approfittava del suo disturbo per farle fare ciò che voleva. Ecco quando riportato: 

Se avessi una bacchetta magica cancellerei tutto. Quelle cose non mi appartengono, non le avrei mai fatte. Non ero assolutamente io. Ho la percezione di quando stavo così male e pensavo che non ne sarei più uscita, che sarei rimasta in quello stato di demenza. Non parlavo bene, non mi ricordavo le frasi ma non ce l’ho con nessuno, do colpa soprattutto a me stessa. 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.