Michelle Hunziker ammette l’errore, ecco le scuse. Non sapeva che la zona della Scala dei Turchi fosse posta sotto sequestro. Set fotografico improvvisato per alcuni scatti tra lei e la figlia Aurora Ramazzotti, l’intera area della Scala dei Turchi è stata sottoposta ad un’ordinanza di interdizione per rischio frane fosse. Ma da cosa nasce questa sua ammissione di colpa? Facciamo un passo indietro.

Le scuse di Michelle Hunziker: «importante rispettare le ordinanze»

Michelle Hunziker si trova ora in Sicilia con famiglia e amici. Durante un escursione alla Scala dei Turchi, ad Agrigento, la conduttrice convinta di essere in una zona accessibile ai bagnanti ha fatto alcuni scatti con la figlia Aurora. Scatti che ha poi pubblicato sul proprio profilo Instagram. Molti i like, ma anche tanti commenti di chi avvisava Michelle che quella in cui si trovava fosse zona vietata. Le polemiche sono state inevitabili. Tra chi si chiedeva se la zona non fosse stata posta sotto sequestro e chi le chiedeva di specificarlo. Nel post successivo Michelle Huziker ha tenuto a precisare il suo errore in buona fede:

«Assolutamente in buona fede, arrivando dal mare con una persona locale, la quale ci dava indicazioni, ci siamo attenuti tutti alle regole stando al di fuori della recinzione, la quale delimita in maniera evidente l’area sequestrata della scala dei turchi. Solo ora ho appreso che l’intera area è sottoposta ad un’ordinanza di interdizione per rischio frane. Venendo da mare non ci sono cartelli visibili che indicano tale divieto. Comunque colgo quest’occasione per sottolineare l’importanza di quest’ordinanza! La scala dei turchi è meravigliosa, andate a vederla tutti dal mare o dalla spiaggia punta majata!»

Un errore che Michelle ha fatto inconsapevolmente, fidandosi della persona del posto che le avrebbe fatto da guida. Michelle Hunziker ammette quindi l’errore e pubblica le sue scuse. Una disattenzione che le ha permesso, almeno, di ricordare a chi la segue, di imparare del suo stesso errore.

View this post on Instagram

Assolutamente in buona fede, arrivando dal mare con una persona locale, la quale ci dava indicazioni, ci siamo attenuti tutti alle regole stando al di fuori della recinzione, la quale delimita in maniera evidente l’area sequestrata della scala dei turchi. Solo ora ho appreso che l’intera Area è sottoposta ad un’ordinanza di interdizione per rischio frane. Venendo da mare non ci sono cartelli visibili che indicano tale divieto. Comunque colgo quest’occasione ( nessun male vien per nuocere?) per sottolineare l’importanza di quest’ordinanza! La scala dei turchi è meravigliosa, andate a vederla tutti dal mare o dalla spiaggia punta majata!!!! ❤️❤️❤️ un bacio grande dalla sottoscritta che alla fine fa volentieri da faro alle problematiche burocratiche! ?❤️? #Sicilia #scaladeiturchi #agrigento

A post shared by Michelle Hunziker (@therealhunzigram) on

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here