Chi non ama le crepes? Soffici crespelle, che possiamo riempire con qualsiasi cosa, dal classico prosciutto e formaggio, al cioccolato, alla marmellata, alle verdure e chi più ne ha più ne metta.

Possiamo farle anche colorate, utilizzando coloranti alimentari oppure frutta e verdura frullata. La barbabietola ad esempio, o le fragole, o della zucca, che aggiungeremo all’impasto ottenendo dischetti del colore che vogliamo.

Crepes

Ingredienti

  • 300 ml di latte
  • 2 uova
  • 125 gr di farina
  • 40 gr di burro circa per la cottura

Preparazione delle Crepes

In una ciotola sbattiamo le uova con il latte, e aggiungiamo la farina piano piano mentre continuiamo a mescolare con la frusta. Quando l’impasto sarà omogeneo e senza grumi, sarà pronto per essere usato.

Prendiamo una padella di grandezza media, imburriamo il fondo e con un pezzo di carta ripuliamo. Quando la padella sarà bella calda, mettiamo la prima dose di impasto.

Facciamo cuocere leggermente, non serve che siano molto cotte, a meno che non vi piacciano così, ma la ricetta tradizionale prevede che siano appena pallide e rimangano molto morbide.

Giriamo per far cuocere anche l’altro lato, e se vogliamo farcire con formaggio mettiamolo pochi secondi prima che la cottura sia ultimata.

Idee per le crepes

È una pietanza che si presta a molti utilizzi, vediamone alcuni.

Antipasti: possiamo usarle sia intere che a pezzetti, ripiene di quello che ci piace di più. Un’idea potrebbe essere di fare mini Crepes, che condiremo con pomodorini e formaggio, come fossero pizzette.

Primo piatto: possono diventare dei cannelloni ripieni di sugo o ricotta e spinaci, o verdure o qualsiasi cosa vi venga in mente. Cuocetele prima in padella, poi riempitele a gusto, arrotolatele e cospargete con il sugo. Mettete in forno, cospargete di formaggio e fate gratinare.

Piatto unico: fatene in abbondanza, farcite e piacere e mangiate fino ad esaurimento scorte. Condite con frutta e cioccolato, saranno un piatto veramente goloso da offrire ad amici e parenti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here