La peperonata è un piatto della tradizione italiana, simboleggia le domeniche in famiglia. Si tratta di un contorno ricco e gustoso, a base di verdure e facile da preparare.

La peperonata è un piatto tipico siciliano, ma visto il grande cuore degli abitanti della Sicilia, ormai è diventato un piatto prestato ad ogni regione, tanto è vero che ne esistono diverse varianti.

È una pietanza che va bene anche fredda soprattutto con il calore estivo, nonostante le dicerie che sia un piatto pesante e non adatto al caldo.

Ingredienti

  • POMODORI 600 gr
  • OLIVE NERE 50 gr
  • CIPOLLE 3
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • ACETO DI VINO BIANCO 1 bicchierino
  • SALE q.b.

Come preparare la peperonata

Iniziamo a pulire i peperoni eliminando il picciolo, i semi e le parti bianche; poi tagliamoli a pezzetti, che però non devo essere troppo piccoli.

I peperoni adatti a questo piatto sono quelli  gialli o rossi, che andremo a rosolare in padella con un condimento a base di pomodoro e cipolla, che potrete aromatizzare con qualche foglia di basilico.

Peperonata

Lasciamo cuocere per 15 minuti a fuoco medio, e respiriamo a pieni polmoni il delizioso profumo che invade la nostra cucina.

Se, come spesso accade, eccedete nelle dosi non vi preoccupate: questo ottimo sugo è nato anche per finire sulle bruschette.

A questo punto aggiungete i pomodori che avete già tagliato, la salsa di pomodoro e il basilico; fate cuocere per altri 15 minuti. Ogni tanto aggiungete dell’acqua.

La peperonata è pronta, ricordate di servirla tiepida perché altrimenti prendete fuoco internamente.

Consigli per la l peperonata

Poiché i peperoni ci mettono un po’ a cuocere, prima di toglierli dal fuoco controllate che siano cotti bene altrimenti otterrete una peperonata poco digeribile.

La salsa di pomodoro potete farla voi o utilizzare quelle già pronte: più freschi e naturali sono gli ingredienti meglio è, ma la scelta è vostra.

Buon appetito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here