Please wait..
Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Attualità

Chi è Jair Bolsonaro? Tutto sul Presidente del Brasile vittima di un video virale

Jair Bolsonaro: biografia 

Jair Bolsonaro è nato il 21 marzo 1955 a Campinaso, nello Stato di San Paolo, ed è l’attuale Presidente del Brasile. Di origini italiane, fin da piccolo ha ricevuto un’educazione militare, si è infatti diplomato all’Academia Militar das Agulhas Negras ed è stato paracadutista dell’esercito.  

Bolsonaro si è sposato tre volte e da queste relazioni ha avuto cinque figli. Con l’ultima moglie, Michelle de Paula Firmo Reinaldo, è stato al centro di una questione controversa. Bolsonaro è stato infatti accusato dalla Corte Suprema Federale di nepotismo, illegale nella pubblica amministrazione, dove aveva assicurato alla consorte un ruolo lavorativo. Per questo, ha poi dovuto licenziarla.  

Jair Bolsonaro: la carriera politica 

Jair Bolsonaro è presidente del Brasile dal 1° gennaio 2019. Apertamente omofobo e sostenitore di politiche nazionaliste e di estrema destra, è stato definito dall’opinione pubblica un “Trump brasiliano”.  

La sua carriera politica inizia però nel 1988, quando si aggiudica un seggio nel consiglio comunale di Rio de Janeiro. Nel 1991 entra nella Camera dei deputati e diventa membro del Partito social liberale, con il quale si è candidato alle elezioni.  

Bolsonaro è riuscito a conquistare il favore del popolo anche grazie a una campagna attiva sui social; durante la campagna elettorale infatti, era il più popolare sui principali network come Facebook, Twitter, Instagram e YouTube. Non tutti però sono rimasti impressionati dalle sue parole, tant’è che nel 2018 viene accoltellato durante uno dei suoi comizi in piazza a Juiz de Fora. Nonostante l’aggressione, riesce comunque a vincere le elezioni presidenziali.  

Nel corso del suo mandato, Bolsonaro si è impegnato nell’arresto e l’estradizione in Italia di Cesare Battisti e nell’agosto dello scorso anno ha avuto un violento scontro con le associazioni ambientaliste in merito agli incendi in Amazzonia. Il Presidente aveva infatti dichiarato apertamente che i responsabili dei roghi non erano altro che i membri delle Ong. Tutto questo senza alcuna prova accertata.  

Bolsonaro e il video virale 

Durante la visita di Bolsonaro a Sergipe, in Brasile, in occasione dell’inaugurazione della centrale termoelettrica più grande del Sud America, il Presidente ha preso in braccio una persona affetta da nanismo. Come riporta la Repubblica, pare che lo abbia scambiato per un bambino, finendo per fare però una pessima figura. L’episodio è stato filmato e messo in rete, e il video è diventato subito virale. 

Oltre a ciò, molte sono state le polemiche nuovamente legate alla sua scelta di non indossare la mascherina per tutelare se stesso e gli altri dal Covid-19, di cui, ricordiamo, era risultato positivo a inizio luglio. 

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Le più belle Immagini di Buongiorno nuove Per oggi Giovedì 06 Giugno 2024

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.