I Pancakes li conosciamo tutti: morbide frittelle realizzate con un impasto di uova, latte, zucchero e farina, tipici della cucina a stelle e strisce. Ma come fare a farli golosi e soffici? Ecco alcuni pratici consigli!

Piccolo consigli per i Pancakes perfetti!

Avvertimento numero uno: esattamente come le crepes, di cui sono lontani parenti, vanno mangiati appena fatti accompagnati da sciroppo d’acero, marmellata o frutta fresca. A voi la scelta su come renderli più appetitosi!

Come per ogni ricetta ci sono mille varianti e opzioni, ma noi vi proponiamo la ricetta originale made in Usa, facile e veloce utilizzando una frusta a mano come nella migliore tradizione culinaria.

La ricetta dei pancakes

La ricetta è veramente semplice e prevede pochi ingredienti:

• 200 gr di farina
• 250 gr di latte
• 2 uova
• 30 gr di zucchero (semolato o di canna)
• 30 gr di olio di semi (oppure 30 gr di burro fuso)
• 10 gr di lievito per dolci + 1/2 cucchiaino di bicarbonato (oppure 1 bustina intera di lievito)
• 1 cucchiaino di aceto
• 1 pizzico di sale
• una noce di burro per la cottura

Il procedimento

Pancakes

Passiamo ora alla parte pratica: per prima cosa dividere il tuorlo dagli albumi, montare questi ultimi a neve e mescolare i tuorli con olio, latte e aceto (un pizzico serve a rendere i pancakes più morbidi). Questo è il momento di brandire la frusta a mano con orgoglio!

In una ciotola a parte mescolate farina, lievito, bicarbonato, zucchero e sale. Incorporate gli albumi montati a neve con una spatola: fatelo delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto per evitare che perdano l’effetto.

Passiamo ora alla cottura, parte che sembra facile ma necessita di molta attenzione: utilizzate una padella antiaderente, cospargetela di burro in modo che non si attacchino (non esagerate altrimenti il risultato sarà poco piacevole al palato). Cuoceteli a fuoco lento per evitare che si brucino, utilizzate un mestolo di impasto alla volta e dorare entrambi i lati.

Quando inizieranno ad apparire le bollicine, controllate che i Pancakes si stacchino dalla padella e girateli dall’altro lato. Non metteteli uno sopra l’altro, altrimenti il calore li renderà eccessivamente morbidi e poco appetitosi!

Buon appetito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here