--Advertisements--

Eduardo Estrada Palomo: biografia e carriera 

Eduardo Estrada Palomo è nato a Città del Messico il 13 maggio 1962 ed è stato un cantante e attore messicano. Scomparso a Los Angeles il 6 novembre 2003, in seguito a un attacco cardiaco avuto alla giovanissima età di 41 anni, ripercorriamo così la storia di questo grande talento mancato troppo precocemente 

Eduardo Palomo è stato un attore molto famoso in Messico e in America Latina, per i suoi ruoli da protagonista in molte telenovele di successo; per l’esattezza, nel corso della sua carriera, ha preso parte a ben 14 produzioni. Tra le più conosciute ci sono Por Amor (1981) e Cuore selvaggio (1993), quella che gli conferì una fama internazionale.  

Nello specifico, Cuore Selvaggio in Italia – distribuito da Rete 4 – ebbe particolarmente successo, tanto che nel 1994 venne premiato con un TelegattoLa telenovela infatti vantava di un’ottima ricostruzione delle ambientazioni, dei costumi e delle usanze del Messico della fine dell’800, ma anche per la storia che è riuscita a coinvolgere il pubblico in modo continuo. Ovviamente anche Palomo ci ha messo del suo, diventando uno degli uomini più amati dal pubblico femminile italiano, perché incarnava l’uomo ideale.  

Palomo, oltre a lavorare per la televisione, è stato autore e regista di ben 33 opere teatrali tra cui le più note sono state: Comprasencias (1993), Requiem a Mozart (1994) e Una pareja con angel (1999). 

--Advertisements--

Per quanto riguarda il cinema invece, l’attore ha avuto un ruolo nel cortometraggio Cojones, premiato nel 2002 come miglior cortometraggio al festival internazionale di Los Angeles. Città in cui si trasferì poi insieme alla moglie Carina Ricco e i loro due figli Luca e Fiona 

Alla carriera di attore, Eduardo Palomo ha affiancato anche quella di cantante, tanto che nel 1994 ha lanciato il suo primo album Mover el Tiempo. Nel 1995 è stato di nuovo ospite nel nostro Paese, in particolare nella trasmissione condotta da Gerry Scotti e Gabriella Carlucci, Buona Domenica e nel programma condotto dalla giovanissima Ambra Angiolini, Generazione X andato in onda su Italia 1. 

--Advertisements--

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here