Daydreamer Le ali del sogno: anticipazioni di Martedì 18 Agosto

Anticipazioni Daydreamer 18 agosto: arriva la confessione di Sanem a Can

Daydreamer Le Ali del Sogno anticipazioni di martedì 18 agosto: sarà una puntata davvero ricca di emozioni visto che vedremo Sanem costretta a confessare a Can il motivo per il quale voleva lasciarlo: ovvero che gli ha mentito, da sempre, spesso.
Il bel fotografo come reagirà, secondo voi?

Intanto cosa avevamo visto, finora: clicca qui!

Daydreamer anticipazioni: Can vuole e pretende la verità da Sanem, una volta per tutte

Al Luna Park, Sanem sta attendendo l’arrivo di Can,ma lui se n’è andato dopo aver sentito la sua conversazione con Emre, proprio quando lui le dirà di essere dispiaciuto ad averla costretta a mentire all’uomo che ama sull’anello: Can ascolterà che la bella Sanem gli risponde che, potendo tornare indietro, avrebbe voluto solo una cosa: non averlo mai conosciuto!

Odia il fratello di Can per averle rovinato la vita negli ultimi tempi, adesso vuole solo essere felice, dimenticando completamente quello che è avvenuto.

Emre d’altro canto le risponderà che a suo parere avrebbe dovuto rompere con suo fratello, perché non vuole che subisca dolori, che si faccia male, mentre Sanem inaspettatamente lo informa che aveva già intenzione di farlo, perché con Can non c’era niente di serio …

La bella stagista si reca dal suo fotografo, non sa che Can conosce la verità adesso, gli andrà incontro con uno smagliante sorriso, spiegandogli di aver provato a chiamarlo, ma Can le chiederà irritato se mai lei avesse qualcosa da confessargli.

La ragazza non capisce e lui le dirà allora di aver sentito la sua conversazione con Emre, in cui gli diceva di volerlo lasciare presto.; quindi sarà meglio che lo faccia subito, guardandolo in faccia.

Can si darà dello stupido per aver creduto che Sanem lo amava.

anticipazioni daydreamer le ali del sogno

Anticipazioni Daydreamer: Sanem confesserà tutto a Can, piangendo

Ormai Sanem si rende conto di non poter più mentire al suo amato.
Scoppierà in lacrime confessando la verità a Can, quindi di avergli detto molte bugie e di avergli mentito dalla prima volta in cui si sono incontrati.

Lui è incredulo, fatica a trovare le parole: Sanem va avanti, spiegandogli che è iniziato tutto quando ha cominciato a lavorare alla “Fikri Harika”.
Quella notte in cui il fotografo l’aveva trovata in casa sua, lei era in realtà andata per rubare la “famosa” cartellina rossa!

Le parole di Sanem sono forti e gravi, per Can che le chiederà se per caso lo stia prendendo in giro.
La ragazza non si ferma e continua dicendo che, quando lui l’ha sorpresa, gli ha mentito e così ha fatto poi sempre.

Can è sconvolto, ha voglia di piangere e le chiede chi sia veramente, come la Sanem che ha sempre conosciuto non fosse più lì.
Sanem aggiunge anche di non essersi mai introdotta di nascosto nella sua abitazione per recuperare il suo anello di fidanzamento dalla tasca di Emre e anche di non essere mai stata fidanzata.

Can a questo punto la lascia definitivamente!

E ancora… Emre trama ancora qualcosa

Nella puntata di martedì di Daydreamer le ali del sogno, inoltre, Emre continua a tentare di corrompere la Yrt.

Cercherà di contattare uno dei capi dell’azienda, vuole che gli firmi il contratto con la “Fikri Harika”, agendo di nuovo contro il fratello Can e l’agenzia pubblicitaria.

Ci riuscirà? Lo vedremo nelle prossime puntate!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here