Dan Friedkin: biografia 

Dan Friedkin, nato a San Diego (California) nel 1965, è il magnate americano a capo della compagnia The Friedkin Group che, notizia dell’ultima ora, avrebbe acquistato l’AS RomaLa società di cui è a capo – ereditata dal padre – conta circa 5.600 dipendenti e altre 12 società nella sua holding. Tra queste ci sono ToyotaGSFSGroup, GSMAutoLogisticsAscent Automotive GroupAuberge Resorts Collection, CongareeDiamond CreekLegendary ExpeditionsImperative Entertainment, 30WEST e NEON 

Secondo quanto riportato da Forbes, Friedkin è il 504esimo tra le persone più ricche al mondo, con un capitale personale di 4,2 miliardi di dollari 

Dan Friedkin è laureato alla Georgetown University e ha un Master in Buisness Administration alla Rice University.  

Dal padre, oltre a ereditare l’azienda di famiglia, ha ereditato anche la passione dell’aviazione, tanto che Friedkin ha una licenza di pilota che gli permette di prendere parte ai voli acrobatici dell’Air Force statunitense. Altra curiosità, possiede una tra le più grandi collezioni d’America dei vecchi aerei da guerra.  

Da sempre molto attento all’ambiente, da poco si è distinto per aver donato 396 milioni di dollari alla sua attività di filantropo e si è mosso per la difesa di 6 milioni di acri in Tanzania.  

Dan Friedkin e la Roma 

Oggi, alle 11:00 è iniziata la trattativa per il passaggio di proprietà dell’AS Roma da James Pallotta a Dan FriedkinCome riportato da Il Tempo, a Roma saranno presenti il CEO Guido Fienga e i legali di James Pallottamentre i rappresentanti di Friedkin saranno in collegamento dallo studio O’Malley a Londra insieme a James Pallotta con Dan Friedkin invece parteciperà in remoto dai suoi uffici di Huston.  

Anche se per il momento non è arrivata la conferma ufficiale è ormai cosa fatta, visto che Pallotta e Friedkin hanno già firmato il preliminare. La cifra di acquisto dell’AS Roma ammonta a circa 591 milioni di euro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here