Rosanna Lambertucci è stata ospite di Io e Te, il programma di Rai1 condotto da Pierluigi Diaco. Nel corso dell’intervista si è aperta raccontando un momento delicato della sua vita privata. La carriera della conduttrice è costellata di programmi cui argomento centrale è la salute, per esempio Più sani, più belli. Ma c’è un motivo se la Lambertucci ha da sempre un’attenzione particolare per l’argomento, e riguarda il suo privato. La conduttrice ha infatti rivelato che sa cosa significhi frequentare gli ospedali a causa della difficoltà a diventare madre. A proposito racconta a Diaco:

«Il destino decide per la nostra vita. Ho avuto molte difficoltà ad avere mia figlia. A 19 anni, perché mi sono sposata molto giovane, sono stata costretta a visitare gli ospedali per via di gravidanze che andavano male»

Poi va più nel dettaglio e racconta il suo dramma, motivo di fondo per cui con gli anni ha sviluppato la passione per un argomento come quello della salute e della divulgazione scientifica. Rosanna Lambertucci pone anche l’attenzione sulla solitudine che i pazienti sentono negli ospedali, spesso sottovalutata. I medici secondo la conduttrice, non devono mai dimenticare di mantenere una connessione con le persone che visitano gli ospedali:

«Ho una sola figlia. Dopo averne persi cinque mi era nata una bambina che si chiamava Elisa ed è morta dopo pochi giorni. E poi finalmente è arrivata Angelica. Per questo avevo questa propensione per la salute, avevo capito quanto fosse importante il dialogo tra medico e paziente perché la solitudine di una persone in ospedale è drammatica»

Quello della gravidanza è un tema molto delicato per la conduttrice, che ricorda i figli che non ha potuto stringere tra le braccia. Poi la nascita di una bimba, una gioia che purtroppo viene sostituita dalla tristezza dopo soli pochi giorni. Angelica, l’unica figlia di Rosanna Lambertucci e arrivata, finalmente, dopo un lungo periodo segnato da tanto dolore.

Lambertucci a Diaco: «non ti arrabbiare, la gente impazzisce per te»

Durante l’intervista, Rosanna Lambertucci ha anche rivelato un aneddoto che riguarda lo stesso Pierluigi Diaco e il salotto di Io e Te. La conduttrice infatti, ci tiene a fare una premessa:

«Dico una cosa che forse non dovrei dire. Non ti arrabbiare. So che tu quando senti parlare di social ti innervosisci»

Poi prosegue raccontando la reazione degli utenti, non appena Rosanna Lambertucci ha annunciato la partecipazione imminente al programma. La conduttrice ammette anche di essere stata all’oscuro della decisione da parte della Rai di chiudere i battenti di Io e Te:

«Ho pubblicato la notizia che sarei venuta da te. Allora, io ho sentito che questo programma non si farà più. Ho ricevuto un migliaio di messaggi, la gente impazzisce per te. Con quale logica si decide..?»

Ma Luigi Diaco la interrompe, non ama tirare fuori l’argomento almeno davanti alle telecamere, e infatti si affretta a chiudere il discorso:

«Si chiude il 4 settembre. Non mi mettere in difficoltà. Io ti ringrazio per questi complimenti, ma trovo inelegante parlarne»

Non è la prima volta, infatti, che Diaco dice di sentirsi in difficoltà davanti agli ospiti che cercano di difenderlo davanti alle telecamere del programma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here