La torta di mele, grande classico della cucina italiana, ha così tante varianti che elencarle tutte sarebbe impossibile. È uno dei dolci preferiti per la colazione e per fare merenda, è adatto anche a essere consumato dai bambini. Ed è, soprattutto, genuino e nutriente. La mela, del resto, è un ingrediente versatile, che si presta a mille usi, è dolce ma non appesantisce e sazia con gusto.

Una classica torta con le mele può essere servita anche nel pomeriggio, quando passa l’amica a prendersi un caffè, ma potrebbe prestarsi anche a torta di compleanno, qualora si voglia proporre un dolce semplice e non troppo elaborato. In questa ricetta vi proponiamo una torta con mele semplice ma gustosa, con una nota di dolcezza, morbida all’interno e fragrante all’esterno, che verrà apprezzata da tutti.

Torta di mele ricetta: ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia di forma tonda;
  • zucchero un cucchiaio;
  • una fiala di aroma alla vaniglia;
  • 3 mele;
  • sale;
  • un uovo
  • panna fresca 200 ml.

Torta alle mele con sfoglia procedimento

Stendere la pasta sfoglia, con la sua carta forno, in una teglia e accendere il forno a 180°. Tagliare le mele a fette sottili ma non troppo e disporle a raggiera, in modo da formare quasi la corolla di un fiore. Quindi dedicarsi alla crema: sbattere, con una forchetta, l’uovo con la panna fresca liquida, lo zucchero, l’aroma di vaniglia, una presa di sale. La consistenza dovrà essere cremosa e omogenea, lo zucchero si dovrà essere sciolto e la panna non dovrà risultare montata. Versata il composto a base di panna e uovo sulle mele e la vostra torta è pronta per essere infornata per 40 minuti. La superficie dovrà essere dorata. Sarà una torta di mele soffice all’interno e umida, ma croccante fuori, grazie alla pasta sfoglia. Da consumare nel giro di poche ore per conservarne la fragranza.

Ricetta torta di mele suggerimenti

Tra le torte di mele veloci questa è senz’altro una delle più facili da realizzare, pronta in poco tempo, adatta a risolvere la questione del dolce in caso di un pranzo o una cena improvvisata. Si consiglia di servire spolverizzando con della cannella e con un ciuffetto di panna montata. Per un tocco scenografico in più.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here