Jasmine Carrisi parla della sua relazione con Alessandro Greco e racconta la reazione dei genitori a seguito della sua decisione.

Jasmine Carrisi, figlia di Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso, si racconta al settimanale Confidenze. Oggi la ragazza ha diciannove anni e ha deciso di seguire le orme paterne debuttando nel mondo della musica con il brano “Ego”. Una versione decisamente più alla portata dei giovani d’oggi, rispetto agli intramontabili successi di un tempo, che Al Bano ha deciso di supportare fin da subito. Nell’intervista Jasmine Carrisi non ha parlato solo della sua nuova esperienza musicale, per la quale non nasconde un profondo entusiasmo. Jasmine ha parlato anche della sua relazione con Alessandro Greco, che va avanti da un anno. Il ragazzo è pugliese come lei, ma a differenza della piccola Carrisi, è lontano dal mondo dello spettacolo. I due si sarebbero conosciuti tramite Albano “Bido” Junior, fratello di Jasmine e amico di Alessandro.

Jasmine vede il suo futuro a Milano: Alessandro la sostiene, mamma e papà preferivano rimanesse a Lecce

Jasmine spiega come Alessandro creda molto in lei e nei suoi progetti musicali, che vanno di pari passo con i progetti scolastici. Infatti a settembre i due intraprenderanno una relazione a distanza, dovuta alla partenza per Milano di Jasmine. Città in cui la ragazza frequenterà l’università. Come già aveva raccontato in un’intervista al settimanale Oggi, sembra essere molto convinta della sua scelta, tanto da non lasciarsi condizionare dai desideri di Al Bano e Loredana, che apprensivi, inizialmente avrebbero voluto la figlia più vicina. In occasione di quell’intervista disse:

«Mi sono iscritta all’università a Milano, Relazioni pubbliche e Comunicazione d’impresa. I miei hanno cercato di convincermi a iscrivermi a Lecce, mamma è molto protettiva, papà avrebbe preferito che rimanessi vicino a casa, ma capisce che ho bisogno di spazio, pensa che nella vita si debba fare esperienza, imparando anche dai propri errori. Io sento che il momento di cambiare città, conoscere gente, aprire nuovi orizzonti è arrivato»

Al Bano e Loredana non senza qualche remora, hanno deciso di rispettare la decisione di Jasmine dandole la possibilità di continuare il proprio cammino lontano dalla città che l’ha vista crescere. Anche il fratello Bido, che ha un anno in meno di lei, pensa di trasferirsi a Milano per studiare Economia con l’intenzione di portare avanti l’azienda di famiglia.

Jasmine: il singolo “Ego” è solo l’inizio

Jasmine Carrisi svela a Confidenze anche alcuni progetti musicali. “Ego” sembra essere solo l’inizio per la giovane cantante. Il suo brano di debutto è caratterizzato da sonorità trap, genere musicale di moda tra i giovani oggi e sembra essere piaciuto a molti:

«Ho già altri brani in mente e mi piace pensare che Ego sia il primo pezzo di una lunga carriera. Mamma ne sarebbe contenta. Ma continua a ripetermi che se ho scelto questa strada devo impegnarmi seriamente a percorrerla, senza trasformarla in una perdita di tempo. Per fortuna i complimenti ricevuti sui social e i giornali mi spronano a continuare».

Mamma Loredana, forse anche ricordando la rispettabile carriera musicale del padre di Jasmine, l’aiuta a mantenere i piedi per terra, senza ostacolare il suo diritto a sognare con la musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here