Le occhiaie sono un antiestetico segno scuro sotto gli occhi cui corrisponde, in genere, un’espressione del viso stanca e poco fresca. A tutte capita di combattere, al mattino, con il cofanetto dei trucchi per capire come risolvere il problema e come ridare all’immagine nello specchio un aspetto consono alla giornata e ai tanti appuntamenti lavorativi che attendono. E allora, tra rimedi naturali e uso del correttore e del make up, è possibile alleviare il fastidio. Vediamo, quindi, come eliminare le occhiaie.

Occhiaie rimedi naturali per la giornata o la sera

Avendo una mezz’oretta da dedicare a se stesse, ecco che si possono approntare, con gli ingredienti giusti, dei rimedi naturali ad hoc per eliminare quel brutto segno sotto gli occhi che ha causato anche qualche battuta di troppo del collega pettegolo.

  • Cetriolo

Prendete un cetriolo dal frigorifero, tagliate due fettine e applicatele sugli occhi chiusi per un quarto d’ora. Il freddo e le sostanze attive contenute nel vegetale contribuiranno ad eliminare le occhiaie.

  • Cucchiai

Sì, avete capito bene. Due cucchiai tenuti in freezer e prelevati all’occorrenza, applicati sugli occhi nei classici trenta minuti di pausa, distenderanno immediatamente l’espressione e il colore scuro sotto le occhiaie si attenuerà di colpo, con vostro grande sollievo.

  • Latte freddo

Dei batuffoli di cotone intrisi nel latte freddo e applicati sugli occhi doneranno morbidezza e idratazione al volto, alleviando il senso di gonfiore che si accompagna alle occhiaie grazie al grasso contenuto nel liquido. Applicate per un quarto d’ora, poi sciacquate.

  • Albume d’uovo

L’albume, cioè la parte chiara dell’uovo, va sbattuto fino ad ottenere una schiuma bianca. Non si tratta solo di una base utile per le preparazioni dolciarie, ma anche per il viso grazie al suo contenuto di vitamina B12. Come sopra: applicate sugli occhi, poi sciacquate con acqua fredda. Le occhiaie scure si saranno ridimensionate.

Rimedi occhiaie: il correttore

Passiamo ora al make up, vale a dire all’uso corretto… del correttore, amico di tutte le donne. Va scelto però il prodotto giusto, ovvero della colorazione più indicata a seconda del problema. Ovvero se si tratta di occhiaie viola oppure occhiaie nere o blu. Per un colorito violaceo o nero bisogna optare per correttori sui toni del giallo. Se le occhiaie sono di colore blu, allora bisognerà andare sull’arancione. Se sono poco evidenti occorrerà privilegiare un correttore color carne. Applicare il prodotto sempre picchiettando delicatamente, completare, poi, con fondotinta, cipria, fard e un buon illuminante. Tra i rimedi contro le occhiaie il make up è sicuramente il più efficace. E del problema non rimarrà traccia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here