È un classico secondo piatto di carne al forno. Gli avanzi, poi, spesso sono utilizzati come farcitura per panini. Il roast-beef all’inglese è un piatto sontuoso, succulento, adatto a un momento di festa, delicato e gustoso, la cui preparazione richiede amore e attenzione ai dettagli.

Si tratta di carne di bovino, con la crosticina fuori e l‘interno tradizionalmente rosato, da servire con contorno di verdure e patatine arrosto. Poiché la riuscita del piatto è data dalla cottura interna, si consiglia vivamente chi voglia cimentarsi con tale portata di dotarsi di un termometro da carne. E il successo è assicurato.

Ricetta roast beef: ingredienti

  • Lombata di bovino adulto, 1 kg;
  • olio extravergine d’oliva;
  • vino bianco 200 ml;
  • sale, pepe q. b.;
  • rosmarino, salvia q. b.

Roast beef al forno procedimento

Prepara la carne: prendi la lombata, spennellala con olio, poi spalma su sale e pepe, quindi legala con dello spago da cucina o inseriscila in un pezzo di rete da cucina già pronto. Al di sotto infila i rametti di rosmarino e le foglie di salvia, che durante la cottura rilasceranno il loro tipico aroma. A questo punto, in una casseruola versa due cucchiai abbondanti di olio, poni la carne e fai rosolare sul fuoco da tutte le parti per almeno una mezz’ora. Quindi, versa il vino e fai sfumare. A questo punto porta la casseruola in forno statico preriscaldato, con temperatura a 200°. Fai cuocere per 15 minuti, poi rigira.

Roast beef ricetta temperatura e tempi

Se possiedi un termometro da carne, la temperatura del cuore della lombata dovrà essere di 45-50° circa. Se non lo possiedi, calcola 40 minuti di cottura per ogni kg di carne. Se, invece, vorrai ottenere una carne meno rosata all’interno, allora aumenta i tempi di cottura.

A questo punto il roast beef è pronto per essere servito a tavola, in un elegante piatto da portata, con il contorno prescelto, verdure o patatine che siano. Il successo, con un secondo piatto del genere, è assicurato e tutti i vostri commensali saranno ampiamente soddisfatti del pranzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here