Le scottature solari (eritemi) sono un frequente inconveniente della stagione estiva. Si manifestano con arrossamento, bruciore, pizzicore, prurito, sensazione di pelle che tira. Solitamente si tratta di ustioni di I grado, che rientrano nel giro di qualche giorno con rimedi naturali e di tipo domestico, ma nei casi più gravi, quando si ha la presenza di vescicole piene di liquido, allora occorre consultare un medico, specialmente in presenza di sintomi di tipo sistemico come febbre o brividi.

Scottature rimedi e danni

Quando ci si espone al sole occorre farlo gradualmente e mai nelle ore centrali della giornata. Se poi si ha un fototipo chiaro, si è in gravidanza o si hanno bambini piccoli al seguito, le raccomandazioni diventano d’obbligo. E quando si è al sole occorre usare una crema con filtro. I dermatologi avvertono che le scottature ripetute riportate da piccoli, ancorché lievi, possono poi causare problemi molto seri da adulti, come comparsa di melanomi e basaliomi. Pertanto, il primo, fondamentale, rimedio contro gli eritemi è la prudenza.

Rimedi scottature solari

Cosa mettere sulle scottature quando, oramai, il danno è fatto? L’aloe, usato fin dall’antichità contro le ustioni, rappresenta uno dei rimedi naturali più efficaci, che dona freschezza e sollievo immediati. Applicare più volte durante il giorno, magari dopo aver tenuto il prodotto – meglio se formulato sotto forma di gel – in frigorifero. Anche lozioni o creme a base di calendula, dalle note proprietà antinfiammatorie, possono essere usati in caso di ustioni e scottature solari. Altro eccellente rimedio naturale è rappresentato dall’olio di mandorle dolci, lenitivo ed emolliente, che nutre la pelle rovinata donando una sensazione di benessere. Inoltre, l’olio d’oliva applicato puro sulla pelle è un ottimo “farmaco” naturale: ricco di vitamine, nutre l’epidermide contribuendo a ripristinare il film lipidico. Unge e macchia, ma aiuta a stare meglio. Giova, inoltre, fare docce rinfrescanti. Ricordarsi, inoltre, di bere molto per idratare l’organismo e aiutarlo a contrastare gli effetti deleteri di una eccessiva esposizione al sole.

Scottature solari rimedi e rischi

La natura è sempre prodiga di eccellenti rimedi contro le scottature e altri problemi lievi. Il consiglio è, comunque, di non trascurare mai gli eritemi, specialmente se dovessero comparire bolle, in gergo tecnico flittene, che possono rompersi ed esporre a un rischio di infezione. In tal caso o, come detto, nell’eventualità compaiano sintomi rilevanti di tipo sistemico, occorre immediatamente e senza indugi avvisare il proprio medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here