Hanno un sapore delicato e incontrano il gusto di tutti: sono i fiori di zucca, ingrediente ideale se non sapete cosa cucinare oggi. Sono semplici, versatili e potete utilizzarli in mille modi, tutti all’insegna della tradizione culinaria italiana. Vediamo ora come cucinare i fiori di zucca:

Fiori di zucca ricette: risotto

Anziché utilizzare solo la zucchina, usate anche i fiori, facendoli soffriggere insieme al resto della verdura in un po’ d’olio, quindi unendo il riso e facendo tostare, per poi sfumare con un po’ di vino bianco e unendo il brodo a mestolate, fino a quando il riso non sarà cotto. Terminate con una generosa aggiunta di parmigiano e un pizzico di burro, a fuoco spento: è la fase della mantecatura, che garantisce un risultato perfetto. E il primo piatto è pronto.

Frittata

E’ perfetta da portare al mare o al picnic in montagna in questa domenica estiva, facile da fare, dal gusto delicato ma estremamente nutriente e salutare, ottima anche per i bambini che non ne vogliono sapere di mangiare la verdura. Sbattete sei uova in una ciotola con del sale, un pizzico di pepe, del parmigiano grattugiato e unitevi i fiori tagliati a pezzi. Quindi procedete scaldando una padella antiaderente unta con un filo di olio, versateci il composto di uova e la frittata sarà pronta in dieci minuti. Per una versione più sfiziosa nell’impasto potete aggiungere dello speck a dadini.

Fiori di zucca ripieni

Sono un secondo invitante, o anche un antipasto sfizioso, da mangiare caldo. La preparazione è semplice ma richiede un po’ di attenzione: il fiore di zucca è estremamente delicato e si guasta con facilità. Dunque si procede tagliando del prosciutto a pezzi e del formaggio filante a strisce. Si apre il fiore e si inserisce all’interno una striscia di formaggio avvolta da un pezzo di prosciutto, quindi si richiudono i petali e si immerge il fiore in una pastella fatta con farina, sale e acqua frizzante fredda. Infine, si tuffa il tutto nell’olio bollente, facendo attenzione che non schizzi. I fiori di zucca fritti dovranno essere croccanti e dorati: solo allora sono pronti per essere mangiati.

Le ricette con fiori di zucca sono tante e varie: noi ve ne abbiamo proposto solo tre. Basta usare la fantasia e verranno in mente altri esempi. Buon appetito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here