Di film a episodi il cinema italiano ne ha girati tanti; era quasi un suo marchio di fabbrica. Negli anni questa consuetudine è andata a dissolversi. La struttura a episodi è tornata in vita con una delle novità Netflix, Gli Infedeli. Tratto dall’omonimo film francese del 2012, il film italiano si discosta da quello d’oltralpe, avendo riscritto e cambiato diversi episodi dell’originale. Gli Infedeli sta riscuotendo un enorme successo sulla piattaforma streaming. Sì, perché Gli Infedeli è il film italiano più visto su Netflix.

Gli Infedeli: cast e trama

A fare da volano al film c’è sicuramente la presenza di un ricchissimo cast, che comprende Valerio Mastandrea, Riccardo Scamarcio (che ha comprato i diritti del film francese), Massimiliano Gallo, Valentina Cervi e Laura Chiatti. Il film, diretto da Stefano Mordini (ha già diretto Scamarcio in Pericle il nero e Testimone invisibile), è un ritratto esilarante del machismo italiano in varie declinazioni. I mariti fedifraghi sono messi in vesti ridicole e puniti per la loro misera ricerca di una virilità fantomatica. In uno degli episodi vedremo anche Scamarcio e Mastandrea sottoposti a un make-up che li trasformerà in appesantiti direttori di banca di mezza età in cerca di emozioni forti a una convention. In un altro, Scamarcio cercherà di trovare modi ingegnosi per tradire la sua gelosissima e ricca moglie (Laura Chiatti).

I motivi del successo del film sono anche per una fiera e riuscita riproposizione del nostro modello di commedia all’italiana. Un modello in cui la salsa di cinismo e divertimento è ben riuscita ed equilibrata. In Gli Infedeli ci sono i fantasmi di Dino Risi, Monicelli e Nanni Loy, e gli attori sono certamente ispirati dai personaggi interpretati dai mitici Nino Manfredi, Alberto Sordi e Walter Chiari. Pertanto, se qualcuno volesse decidersi di fare un tuffo in questa cinica commedia, la può trovare su Netflix. Così ha un’alternativa in più su cosa vedere la sera.

x
Previous articleHamburger ricetta con i ceci: gusto e leggerezza a tavola
Next articleTed Lasso: tutto sulla nuova serie tv con Jason Sudeikis