--Advertisements--

Dopo il gran successo del secondo film Spongebob – Fuori dall’acqua, la Paramount Pictures si trovo d’accordo nel girare un terzo film sulla spugna marina animata più famosa del pianeta, sicura anche di un più che possibile grande successo. Perciò la macchina produttiva si era messa in moto ed era giunta ad anticipare gli sviluppi del progetto nell’anno 2018. L’uscita in sala era prevista per il 2020, ma sfortunatamente il coronavirus ci ha messo lo zampino e ne ha bloccato il rilascio. Quindi che fine farà il nuovo Spongebob – Amici in fuga?

Spongebob – Amici in fuga: dove si potrà vedere

Anche se non sarà in sala (magari un po’ più avanti nel tempo), il film sarà on demand entro i primi mesi del 2021. In USA passerà nelle piattaforma CBS All Access. È comunque un po’ un peccato per chi voleva vederselo seduto comodamente in una sala cinematografica; però, non è escluso che una volta calmatasi la situazione Covid-19 potrebbe ritornare nelle sale. Invece, per gli appassionati che non risiedono in USA ci sarà la possibilità di vederlo su Netflix. Sì, perché il colosso streaming ha annunciato l’acquisizione dei diritti del film. Sulla data di immissione di Spongebob – Amici in fuga non si sa nulla, ma non è escluso che potrebbe essere messo nel catalogo Netflix pure in quest’anno.

Sul film possiamo dire che c’è la novità dell’esser stato interamente realizzato con la computer grafica. La storia è una sorta di prequel delle vicende di Spongebob trasmesse dalla serie animata televisiva, e sarà sul primo incontro di Spongebob con il suo animaletto domestico Gary (una lumaca di mare). Il film promette gran divertimento e scene al cardiopalma, con i protagonisti della serie animata che si troveranno pure in una acquatica Atlantic City e ci sarà un divertentissimo cameo di Keanu Reeves e un altro del rapper Snopp Dogg.

--Advertisements--

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here