Quanto costa rottamare una macchina? Si tratta di un’operazione semplice e dai costi contenuti. Anzi, ci può anche essere un vantaggio economico se si decide di acquistare una vettura nuova demolendo la vecchia, grazie a incentivi per il rinnovo del parco auto circolante. Di macchine inquinanti ce ne sono in giro ancora troppe. E l’ambiente non aspetta. Molto meglio dotarsi di una vettura nuova potendo contare su sconti interessanti.

Il pianeta ringrazia, ma anche il vostro portafoglio: avere la macchina nuova significa poter guidare con più soddisfazione e sicurezza, con minori emissioni e risparmio in termini di minori spese dal meccanico o dall’elettrauto. Una scelta auspicabile se si svolge un lavoro, ad esempio, che comporta spostamenti continui.

Rottamare un’auto: procedure

Se volete rottamare un’auto per acquistarne una nuova potete fare affidamento direttamente al concessionario che rilascerà il certificato di rottamazione e trasmetterà al Pra la cessata circolazione dell’auto. Se, invece, il vostro scopo è semplicemente quello di liberarvi di una vecchia macchina perché non la usate, non vi soddisfa o presenta dei difetti, dovete rivolgervi a un centro autorizzato e, anche in questo caso, riceverete il certificato di avvenuta rottamazione. Carta di circolazione e certificato di proprietà – o dichiarazione sostitutiva di atto notorio firmata dal proprietario – saranno i documenti essenziali da consegnare per portare a termine la pratica.

Costi

La rottamazione di una macchina comporta dei costi contenuti: l’imposta di bollo, dai 30 ai 40 euro a seconda del modello che si usa, il versamento all’Aci di circa 14 euro, la visura che è opportuno richiedere, per circa 7 euro, per sapere se ci sono dei fermi amministrativi. Prezzi ragionevoli, a fronte dei quali ci si libera di un mezzo inutile e ormai superato. Con, in più, la possibilità di usufruire di un incentivo importante per l’acquisto di una nuova macchina. Più sicura, più moderna, più comoda e meno inquinante.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here