Tra le varie serie tv fantasy, oltre alla stra citata Game Of Thrones, c’è una serie che probabilmente ha la potenzialità di diventare un cult della tv. Stiamo parlando di The Witcher. Critica e pubblico hanno premiato questa serie, che si addentra nell’immaginario mondo dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, autore dei romanzi su cui sono state trasposti gli episodi dello show. Show che narra delle imprese del cacciatore di mostri e mutante Geralt Rivia, denominato per l’appunto The Witcher. Per il valore dello show certamente si dà il merito alla grande interpretazione di Henry Cavill nel ruolo del mutante Geralt, ma anche a una solida scrittura capace di intrattenere per bene lo spettatore; scrittura che non ha lesinato su scene d’azione al cardiopalma e a duelli di spada mozzafiato. Perciò, i fan non aspettano altro di vedere The Witcher 2.

The Witcher 2: anticipazioni

Sfortunatamente la pandemia di coronavirus ha stoppato la produzione della seconda stagione. Inizialmente si era parlato di uno stop di due settimane, ma alla fine è stato prolungato per più mesi. Ufficialmente, le riprese ricominceranno il 17 agosto.  Invece ancora ben poco si sa dell’uscita su Netflix, ma è probabile che non sarà rilasciata non prima di giugno 2021. Nel frattempo, è ipotizzabile che si riesca a rilasciare prima di The Witcher 2 il film spin off: The Witcher: Nightmare of the Wolf; film che parla del mentore di Geralt e che dovrebbe collegarsi agli eventi della serie tv.

Nella seconda stagione avremo altri 8 episodi. Le vicende di essa gireranno nella relazione tra Geralt e la Principessa Ciri, dove la seconda prenderà lezioni dal primo per diventare un Witcher. Inoltre trarrà ispirazione dal primo e dal secondo romanzo ufficiali della saga: Il Sangue degli elfi e Il tempo della guerra. La creatrice della serie  Lauren Schmidt Hissrich ha anticipato che i personaggio saranno maggiormente rivelati e le loro relazioni maggior focalizzate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here