Alba Parietti difende Belen Rodriguez e giudica Stefano De Martino

A tenere banco nell’estate 2020, sono senza dubbio le notizie che riguardano l’ormai ex coppia composta da Belen Rodriguez e Stefano De Martino. A dire la sua questa volta è Alba Parietti che affida le sue parole a “Chi” settimanale che ha seguito e documentato la vicenda nel dettaglio. Parietti esordisce raccontando di quanto Belen le abbia ricordato la sua relazione con l’attore Christofer Lambert. Stando all’opinione di Alba, la showgirl argentina sarebbe “angosciata”, nonostante faccia di tutto per far credere il contrario ed apparire serena. Cercando di essere quasi poetica, la definisce una regina che ha perso la sua corona, rubatale dallo stesso Stefano, che sarebbe pronto a consegnarla ad un’altra donna. Lasciando la prima con il cuore spezzato. Insomma, secondo la Parietti, De Martino è riuscito là dove nessun uomo è riuscito mai. Non un vanto, di certo, per il ballerino.

Alba non si è risparmiata nel complimentarsi con la Rodriguez, considerandola una leader e un’ottima mamma. Ma il suo giudizio nei confronti del ballerino non è stato altrettanto benevolo. Alba ha confessato infatti che, se dapprima trovava De Martino un ragazzo sveglio, il video in cui questo smentiva il presunto flirt con Alessia Marcuzzi, non l’ha reso brillante ai suoi occhi. La showgirl torinese, che aveva iniziato ad esprimere il suo giudizio utilizzando metafore e toni poetici, paragonando De Martino ad un imperatore, e Belen ad una regina, termina lapidaria su quest’ultimo. Il video di smentite incriminato è stato un fiore sulla tomba delle sue speranze, dice. E termina con un consiglio: «per arrivare all’immortalità deve ricollegare subito il cervello».

Un consiglio che sembra più una frecciatina delle più classiche. De Martino la coglierà? O lascerà la poetica della Parietti risuonare nel vento?

x