È uno dei volti televisivi più amati dal pubblico; è preparata, professionale, simpatica, oltre essere molto attraente. Di chi parliamo? Parliamo dell’ex finalista di Miss Italia Caterina Balivo, volto della trasmissione di vertice Vieni Da Me. A maggio ha annunciato che avrebbe lasciato la storica trasmissione dopo 350 puntate; pertanto, ora il pubblico si chiede cosa farà e dove lavorerà. E, a proposito di lavoro, molti si domandano pure quanto guadagna Caterina Balivo al mese.

Quanto guadagna Caterina Balivo al mese?

È risaputo che Mamma Rai elargisca belle cifre per chi lavora come conduttrice. Siamo quindi certi che la mora di Secondigliano guadagni cifre che le permettono un alto tenore di vita. Il guadagno deriva anche da una carriera di lungo corso alla Rai, posto dove lavora da quasi vent’anni. La ricordiamo ancora per aver lavorato in storici programmi come Unomattina, Festa italiana, Detto fatto.

Citando di nuovo uno dei suoi programmi principe, Vieni Da Me, su cui, a quanto pare, la Rai ci investiva almeno 3 milioni di euro all’anno, possiamo ipotizzare che il guadagno della Balivo possa attestarsi a cifre sui cinque zeri. Si narra poi della leggenda in cui ogni conduttore Rai non possa superare il tetto di 240.000 euro annui. Leggenda è perché c’è il solo Fabio Fazio a guadagnare quasi 2.000.000 annui con il seguitissimo Che Tempo Che Fa; menzione d’onore anche per Bruno Vespa con il suo 1.700.000 all’anno. Magari la nostra Caterina Balivo non raggiunge cifre del genere, ma essendo stata messa a capo di un programma dalla fascia oraria così importante, si dubita fortemente che stia sotto quel tetto. In ogni caso, non si sanno le cifre precise di quanto guadagna Caterina Balivo. Si può osare una supposizione di uno stipendio mensile tra i 15.000 e i 30.000 euro al mese. Uno stipendio che permetterebbe di condurre, per l’appunto un gran bel tenore di vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here