Una magnificenza in pieno stile barocco, quella del Grand Hotel La Sonrisa, alias Castello delle Cerimonie, quello de “il boss delle cerimonie”, la location da sogno nel cuore della Campania, Sant’Antonio Abate precisamente, dove è ambientato il celebre reality in onda su Real Time. Un luogo da sogno in cui sposarsi, in cui il lusso è di casa. E, pertanto, viene spontaneo chiedersi: quanto costa un matrimonio al Castello delle Cerimonie? La risposta potrebbe addirittura stupire.

Il Castello delle Cerimonie prezzi

Il marito di Imma Polese, figlia dello storico proprietario del Castello deceduto nel 2016, ha fatto una dichiarazione incoraggiante per le giovani coppie che stanno considerando l’ipotesi di sposarsi proprio lì: il menù del ricevimento andrebbe dagli 80 ai 100 euro a persona, prezzi abbordabili che rientrano nella media. Insomma, con 90 euro a testa è possibile portarsi a casa una proposta di menù che è pienamente soddisfacente per i commensali e pure per gli sposi. Con una cerimonia che non ha niente da invidiare in termini di originalità. Certo, se si desidera un evento sobrio è bene rivolgere altrove le proprie attenzioni. Se, invece, il lusso non spaventa, il Castello delle Cerimonie è l’ideale.

Tutto poi dipende, chiaramente, dalle richieste degli sposi. Se questi, per dire, volessero rare orchidee blu ovunque in sala – per fare solo un esempio – è chiaro che i costi sarebbero suscettibili di un incremento notevole.

Se, invece, la coppia decide di mantenersi su richieste ragionevoli, allora nulla vieta di pensare proprio a questa location da sogno per ambientarci il proprio matrimonio, con l’organizzazione impeccabile di Donna Imma Polese che ha preso le redini del padre – il celebre boss delle cerimonie don Antonio Polese – e che da anni gestisce la bellissima struttura alberghiera.

Un luogo diventato – con i suoi spazi arredati in stile veneziano e barocco – sede di svolgimento del famoso programma televisivo, salito al rango di un cult anche sui social.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here