Capelli ricci
Capelli ricci

Avere i capelli ricci è sicuramente un dono, perché sono bellissimi, ma ci vuole molta dedizione per riuscire a prendersene cura. Se avete dei capelli ribelli che tendono al crespo, che si spezzano facilmente, che non si fanno domare, allora è il caso di prestare attenzione a questi consigli, per riuscire a sistemarli.
Molte donne si chiedono come pettinare i capelli ricci o come lavarli, perché con i boccoli tutto sembra essere un po’ più difficile.
In realtà, ci vuole semplicemente un po’ di cura e qualche accorgimento in più, per riuscire ad ottenere dei boccoli davvero perfetti.

Come sistemare i capelli ricci e averli perfetti

Le donne ricce tendono a criticare spesso i loro capelli. Li vedono ribelli, crespi, spettinati, ma con la giusta attenzione si possono anche creare meravigliose acconciature per capelli ricci. Prendersene cura non è semplice, ma oggi abbiamo deciso di darvi qualche consiglio per averli perfetti.

Shampoo e balsamo

I capelli ricci sono molto delicati, per cui è opportuno scegliere uno shampoo altrettanto delicato e il più naturale possibile.
Quelli più consigliati contengono semi di lino o sostanze oleosi, che sono maggiormente in grado di dare un tocco lucido e morbido al capello riccio.
Il balsamo migliore per questo tipo di china è quello a base di aloe vera, in quanto nutre, rigenera e protegge i capelli. L’importante è applicare il balsamo sui capelli bagnati e aspettare il tempo necessario per farlo agire.

Maschere fai da te per capelli ricci

Esistono molte maschere per capelli ricci nei negozi, ma le maschere fai da te sono decisamente molto più economiche e naturali. Sono molto efficaci per combattere l’effetto crespo e aiutano a tenere a bada i ricci più ribelli.
Le maschere più consigliate sono le seguenti:

  • Maschera allo yogurt, per nutrire i capelli;
  • Maschera alla maionese e al limone, per eliminare l’effetto paglia;
  • Maschera all’olio di oliva e al miele, per rendere i capelli morbidi, setosi e lucidi;
  • Maschera all’aceto se avete voglia di ravvivare il colore dei capelli.

Le maschere devono essere distribuite su tutti i capelli, poi è consigliato coprirli con uno strato di pellicola. Non bisogna superare i 30 minuti di posa.

Crema e Schiuma

In commercio ci sono tantissime creme disciplinanti che possono aiutare a domare i capelli ricci. I capelli non devono essere massaggiati troppo, ma bisogna applicare la crema in ogni ciocca, partendo dall’alto verso il basso.
La schiuma può essere di grande aiuto, soprattutto se ha una tenuta molto forte. Bisogna applicarla prima di asciugare i capelli, partendo dall’alto e scendendo fino alle punte.

Phon e diffusore

Per avere dei ricci perfetti, dopo aver messo in pratica tutti questi consigli, bisogna asciugare i capelli con una temperatura mite usando il diffusore. Mettersi a testa in giù può aiutare a rendere i ricci migliori.
Dopo aver asciugato i capelli è il caso di passare le dita tra i ricci, in modo da separarli un po’ e donare un effetto ancora più morbido.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here