Proiettile Vagante
Proiettile Vagante

Proiettile Vagante è un nuovo film francese pronto ad uscire su Netflix il 19 Giugno 2020. La verità è che Netflix non delude mai i suoi fan. Questa piattaforma di streaming ha sempre qualche asso nella manica da tirare fuori per stupire tutti gli iscritti. Vi abbiamo appena parlato dell’uscita delle due serie televisive molto attese, Borgen e The King: Eternal Monarch, e oggi vogliamo svelarvi anche l’uscita di questo film francese che avrà un grande successo.
Balle Perdue, ovvero Proiettile Vagante in lingua originale, è il primo lungometraggio del regista emergente francese Guillaume Pierret. Un film prodotto da Inoxy Films, Versus Production e Nolita Tv e distribuito dalla più famosa piattaforma di streaming online, Netflix. Questo thriller è stato tradotto in diverse lingue e sembra destinato ad un grande successo. Il film sarà in grado di lasciare i telespettatori senza parole, con grandi colpi di scena e una trama ricca di suspance.

Il cast è composto da Nicolas Duvauchelle (Areski), Alban Lenoire (Lino), Rod Paradot (Quentin), Ramzy Bedia (Charas), Stéfi Celma (Julia), Sébastien Lalanne (Marco), Patrick Medioni (Jaques) e Arthur Aspaturian (Kad).

La trama di Proiettile Vagante

Come per ogni nuova uscita che si rispetti, anche Proiettile Vagante ha il suo trailer, che ha dato modo ai telespettatori di avere un’idea di quella che è la trama del film e di iniziare a vedere le prime scene di questo thriller francese.

Le prime immagini mostrano due uomini in un’auto, che sembra si stiano preparando alla partenza indossando delle maschere e dei caschi e sfondando la porta di quello che sembra essere un garage. Fin da subito si capisce che è un thriller e che c’è qualcosa su cui è il caso di indagare.
Il trailer è formato da tante scene che vanno avanti in modo molto veloce, una dopo l’altra, per cui è difficile capire con precisione quale può essere la trama. Si vedono due uomini che hanno in mano dei fucili, un’automobile della polizia che finisce capottata, momenti di tensione e di rivolta e due automobili che esplodono improvvisamente. Un trailer della durata di soli 40 secondi, ma che fa subito capire che questo film è ricco di suspense e di colpi di scena.

Il protagonista del thriller francese è un genio delle auto, che pare sia stato accusato di omicidio in modo del tutto ingiusto. L’uomo è innocente, anche se il suo passato da criminale non lo aiuta.
L’uomo viene arrestato per un colpo non riuscito e viene reclutato dalla polizia per riuscire ad evitare il carcere. Fanno un accordo importante di collaborazione, che prevede di farlo entrare in una task force di auto veloci.
L’uomo è stato accusato ingiustamente di omicidio, per cui è ben convinto di fare tutto ciò che è in suo potere per riuscire a dimostrare la sua innocenza.
Anche in questo caso le automobili di cui è tanto esperto gli torneranno molto utili. Il proiettile, unica prova dell’omicidio che potrebbe provare la sua non colpevolezza, è rimasto conficcato in un’auto presente sulla scena del crimine, che però è completamente scomparsa.
L’uomo deve riuscire ad ogni costo a rintracciare questa automobile che sembra essere scomparsa nel nulla, perché solo trovandola potrà finalmente mostrare l’unica prova della sua innocenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here