Joshua Jackson
Joshua Jackson

Oggi, 11 Giugno, è il compleanno di Joshua Jackson, che tutti conosciamo meglio come Pacey di Dawson’s Creek. Era il 1998 quando è andata in onda per la prima volta questa serie televisiva così rivoluzionaria. I problemi esistenziali e le storie d’amore di un gruppo di adolescenti sul piccolo schermo hanno incantato intere generazioni. Uno dei personaggi che è stato amato di più in assoluto era proprio Pacey.
Joshua Jackson, l’attore che lo ha interpretato, oggi compie 42 anni ed è diventato da poco papà. L’epoca adolescenziale sembra ormai lontana, ma l’attore è diventato più affascinante dopo ogni anno. Le donne impazziscono per lui, probabilmente anche grazie alla dolcezza del personaggio che ha interpretato.

La vita privata di Joshua Jackson

Joshua Jackson è nato l’11 Giugno 1978 a Vancouver, in Canada, ma è cresciuto a Topanga, in California, fino all’età di 8 anni. I suoi genitori hanno divorziato dopo la nascita di sua sorella Aisleagh e lui va a vivere con la mamma Fiona e la sorella a Seattle, per poi trasferirsi nuovamente a Vancouver.
Per l’attore il divorzio dei genitori è stato un momento molto difficile, soprattutto perché era solo un bambino. Ha dovuto seguire un’educazione cattolica, probabilmente scelta dalla madre per via delle sue origini irlandesi.

La vita sentimentale di Joshua Jackson è stata meno movimentata di quanto si possa immaginare per un giovane attore di bell’aspetto che era diventato l’idolo degli adolescenti.

Nel 1998 ha avuto una relazione sentimentale molto importante con la collega Katie Holmes, che in Dawson’s Creek interpreta il ruolo di Joey Potter, grande amore dei due protagonisti. Nel 2006 ha iniziato una relazione con l’attrice Diane Kruger, anche questa molto seria ed importante, che si è conclusa nel 2016.
Nel 2018 ha iniziato una relazione con l’attrice e modella Jodie Turner-Smith, che ha sposato nel 2019 e che lo ha reso papà di una splendida bambina nel 2020.

La carriera da attore

Joshua Jackson ha iniziato a recitare nel 1991 con un piccolo ruolo nel film Crooked Hearts, per poi interpretare il ruolo di Charlie in una versione musicale di Willy Wonka e la Fabbrica del Cioccolato.
Un po’ di tempo dopo, con l’aiuto della sua agenzia, è riuscito ad ottenere il ruolo di Charlie nella serie The Mighty Ducks. La sua consacrazione artistica è arrivata con il ruolo di Pacey Witter nella serie tv Dawson’s Creek, che è andata in onda dal 1998 al 2003. Una delle serie che ha avuto più successo nella storia e che gli ha portato altre occasioni lavorative.
A quell’epoca Joshua Jackson era l’idolo degli adolescenti e questo gli ha consentito di portare avanti la sua carriera e ottenere molti altri ruoli.
Durante una pausa dello show, infatti, è entrato nel cast del film Cruel Intentions, The Skulls, Vengo a prenderti, La sicurezza degli oggetti, e ha fatto parte di un piccolo cameo in cui interpreta se stesso nel film Ocean’s Eleven. Ha partecipato anche al film televisivo The Laramie Project e al film Cursed – Il maleficio.

Dopo la fine di Dawson’s Creek l’attore ha partecipato a numerosi altri film e ha iniziato a lavorare in teatro. Ha poi ottenuto un ruolo nel film Bobby, per poi interpretare il protagonista nel film Ombra dal Passato e ha recitato e prodotto il film One Week, per cui ha vinto il Genie Award. Ha recitato nella serie tv di successo Fringe, nel film Una ragazza a Las Vegas ed è diventato uno dei protagonisti della serie The Affair – Una relazione pericolosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here