I duri tempi del Coronavirus che tutti abbiamo affrontato, ci hanno messo di fronte all’imprevisto più totale, soprattutto sul fronte della difficoltà economica. Scopriamo come risparmiare sulla spesa: 10 regole d’oro per non trovarsi più in difficoltà.

1. Fare sempre la lista della spesa

La prima regola che ci permette di risparmiare sulla spesa è quella di fare sempre la lista delle cose da comprare. In questo modo possiamo attenerci esclusivamente alle necessità senza fare acquisti impulsivi e rovinosi per il nostro portafogli.

2. Fare la spesa a stomaco pieno

E’ un bene fare la spesa dopo mangiato se si vuole risparmiare. Più siete affamati più spenderete acquistando snack o alimenti fritti e grassi gravosi per la vostra salute quanto per il portafoglio.

3. Portatevi le buste

Volete risparmiare? Iniziate dai centesimi portandovi le buste per la spesa da casa. In questo modo saranno soldi da tirare fuori in meno dato il costo dei sacchetti a pagamento, soprattutto delle buste più rigide.

4. Comprate frutta e verdura al mercato

Se dovete acquistare frutta e verdura evitate il reparto ortofrutta dei supermercati ma rivolgetevi al mercato rionale della vostra zona: ne guadagnerete in qualità e in prezzi davvero convenienti.

5. Scegliete i prodotti sfusi

I prodotti sfusi sono presenti nella maggior parte dei grandi supermercati e aiutano a risparmiare sulla spesa alimentare poiché sono economici, freschi ed ecosostenibili.

6. Evitate i piatti pronti

I piatti pronti sono cari, evitate di comprarli, piuttosto acquistate i singoli ingredienti e datevi da fare voi tra i fornelli. Risparmierete denaro e ne guadagnerete in salute.

7. Puntate le promozioni multipack

Non tutte le promozioni al supermercato sono convenienti tranne i multipack, prodotti a lunga conservazione per la pulizia della casa o per l’igiene personale: queste non dovete perderle.

8. Fate attenzione al prezzo al kg

Se volete risparmiare fate attenzione ai prezzi al kg. Per non sbagliare confrontate sempre i prezzi per unità di misura dei prodotti.

9. Usate le App

La tecnologia può aiutarci a risparmiare sulla spesa. Esistono apposite App che segnalano il supermercato che offre i prezzi più bassi o raggruppano tutti i volantini con le promozioni in essere.

10. Usate coupon, buoni spesa e buoni sconto

Negli Stati Uniti si può fare la spesa pagando l’intero importo solo con i coupon. In Italia non si può ma per risparmiare possiamo usare anche noi alcuni sconti, coupon e buoni spesa. Sui prodotti che acquistiamo a volte si trovano adesivi con sconti da ritagliare, che possono essere utilizzati per l’acquisto successivo. Tramite raccolte punti online si possono convertire i punti accumulati in carte regalo o buoni spesa per i supermercati. Esistono poi molti siti web che danno la possibilità di stampare utili buoni spesa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here