Please wait..
Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cucina e Ricette

Torta Fedora: ricetta e procedimento

La torta fedora è una ricetta tipica della pasticceria siciliana. In questo articolo vi spieghiamo quali ingredienti mettere da parte per prepararla a dovere. Torta Fedora: ricetta e procedimento per realizzare una vera gemma di pasticceria.

La torta fedora

Non è facile saper preparare i dolci e l’arte della pasticceria non è fatta proprio per tutti. Ma se ci mettiamo ai fornelli con impegno e costanza, senza scoraggiarci, possiamo raggiungere dei grandi risultati, come quelli che si ottengono dopo aver dato vita a una torta fedora. Si tratta di un dolce della tradizione tipica siciliana dalla resa estetica bellissima e dal sapore che non è da meno.

La torta Fedora è una torta a base di spagna dall’aroma di mandorle, che viene farcita con una crema di ricotta e impreziosita all’interno da gocce di cioccolato. L’esterno è livellato da lamelle di mandorle tostate. Questo dolce è una vera bontà, fresca e piacevole per ogni occasione. Torta Fedora: ricetta e procedimento per prepararla.

Torta fedora ricetta originale

Per preparare la torta fedora siciliana, in porzioni ideali da soddisfare l’appetito di 10 persone, avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 dischi di pan di Spagna;
  • 1 kg di ricotta dolce;
  • 180 grammi di zucchero a velo;
  • 40 grammi di gocce di cioccolato;
  • 100 ml. di rum;
  • 300 ml. di acqua;
  • mandorle tostate q.b.
  • ciliegie candite q.b.
  • panna montata q.b.

Torta fedora procedimento

Per preparare questa specialità dolciaria tipica siciliana, cominciate prendendo un pentolino in cui mettere l’acqua con tre cucchiai di zucchero. Fate sciogliere sul fuoco a fiamma bassa per evitare che lo zucchero si appiccichi sul fondo dell’utensile. Lasciate raffreddare il composto quindi aggiungete il rum. In una ciotola a parte versate la ricotta dolce, aggiungete lo zucchero a velo e sbattete con una frusta. Prendete ora un piatto e mettetevi sopra un disco di pan di Spagna. Bagnatelo con il composto di zucchero e rum facendo attenzione ad inumidirlo per bene e in tutta la sua circonferenza compresi i bordi. Farcite quindi l’interno della torta fedora con un po’ più della metà di ricotta e cospargete con le gocce di cioccolato.

Coprite quindi la parte superiore della torta con il secondo disco di pan di Spagna e inumidite nuovamente con il composto alcolico. Ricoprite tutta la torta con la ricotta rimasta, facendo attenzione a livellare per bene e senza sbavature la crema. Ora cospargete la parte superiore del dolce e anche i lati con le mandorle tostate. Concludete decorando la sommità della torta con ciuffi di panna sparsi e, tra di essi, ciliegie candite. Ponete in frigo, lasciate a riposo e prelevate la torta fedora il giorno successivo per servirla ai vostri ospiti. Il risultato sarà un sicuro successo!

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Le più belle Immagini di Buongiorno nuove Per oggi Giovedì 06 Giugno 2024

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.