Michael Huether

Se Die Welt ha suonato le trombe, ci ha pensato Der Spiegel a suonare le sue campane. Una musica molto diversa da quella che ha fatto letteralmente imbufalire l’Italia. Il settimanale ha voluto infatti ricordare con grande forza come sarebbe ora per la Germania di ricordare la generosità di cui è stata oggetto dopo la Seconda Guerra Mondiale. Una risposta senza mezzi toni che fa capire come anche a Berlino inizi ad infastidire non poco la grettezza della Merkel.

La risposta di Der Spiegel

La risposta di Der Spiegel è stata affidata al direttore del settimanale, Steffen Klusmann. Il quale non si è fatto pregare per rivelare l’aperto fastidio il quale inizia a circolare in ambienti sempre meno ristretti del Paese. Tanto da etichettare come gretto e vigliacco il diniego del governo tedesco all’ipotesi degli Eurobond. Soprattutto in considerazione del fatto che la pandemia provocata dal Covid-19 ha comportato una tragedia umana in Italia e Spagna. Paesi che, peraltro, contrariamente alla rozza vulgata che continua a circolare in alcuni ambienti, non hanno vissuto al di sopra delle proprie possibilità negli ultimi anni, ma dato vita a politiche di contenimento dei bilanci pubblici.

La BCE non può fare tutto da sola

Da segnalare nel fronte favorevole agli Eurobond, la voce di Michael Huether, direttore dell’influente IW (Institut der deutschen Wirtschaft). Contrario a lungo alla mutualizzazione del debito, l’economista ha ora cambiato fronte, proprio in considerazione del fatto che l’UE si trova in una situazione del tutto imprevista.
Huether ha anche ricordato come proprio la gravità della crisi economica che è stata innescata dal coronavirus vada affrontata con molti soldi e che la BCE non può fare tutto da sola.
Se Die Welt pensava di cavalcare l’onda attaccando l’Italia, sembra proprio che il suo atteggiamento, e quello di molti conservatori, stia provocando un vero e proprio rigetto da parte di settori sempre più vasti della società tedesca.

x
Previous articleOra Conte rischia la sfiducia
Next articleConnetti i fan a tutti i tuoi contenuti con un solo link.